Stranger Things, Stranger Things 4, Trailer, Netflix

La quarta stagione di Stranger Things è sempre più vicina e non vediamo l’ora che arrivi su Netflix. La piattaforma di streaming ha pubblicato il nuovo trailer e a giudicare da queste prime immagini ci possiamo aspettare grandi cose.

L’atmosfera che si respira durante i circa 3 minuti di filmato è veramente cupa e ci saranno tanti nuovi nemici da affrontare. Le immagini lasciano intendere che la sfida con il Sottosopra sarà molto più difficile rispetto al passato ma i mostri non saranno l’unica cosa da cui guardarsi le spalle.

La quarta stagione di Stranger Things sarà ambientata sei mesi dopo gli eventi che hanno portato alla battaglia dello Starcourt, causando enormi danni e distruzione a Hawkins. Per cercare di mantenere al sicuro tutti, il gruppo di amici si separa e la vita prosegue con nuove sfide legate all’età, tra cui il primo anno di liceo. Tuttavia, le minacce del Sottosopra sono sempre in agguato e sono pronte a causare nuova devastazione.

La quarta stagione di Stranger Things è pronta a fare il proprio debutto su Netflix il prossimo 27 maggio con il primo volume

Ovviamente torneranno tutti i protagonisti tra cui Winona Ryder (Joyce Byers), David Harbour (Jim Hopper), Finn Wolfhard (Michael “Mike” Wheeler), Millie Bobby Brown (“Undici”/Jane Hopper), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson) e Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair).

Le principali location saranno la Russia per seguire la storyline dedicata a Hopper; la California dove ci saranno i Wheeler con Undici; la casa abbandonata Creel House a Hawkings ed infine il laboratorio.

Ricordiamo che lo sviluppo della quarta stagione è stato segnato dalla pandemia che ha rallentato le riprese e la produzione. Nonostante questi ritardi, il prossimo 27 maggio debutterà la prima parte mentre bisognerà aspettare il primo luglio per  la seconda.

I creatori della serie, i fratelli Duffer, hanno già confermato che Stranger Thing tornerà anche per una quinta stagione. Questa sarà l’ultima è concluderà la storia in grande stile concludendo un percorso narrativo che dura ormai da ben sette anni.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger