google-maps-intelligenza-artificiale-prevenuto-100-milioni-problemi

L’apprendimento automatico tiene nelle sue mani il futuro della sorveglianza di comportamenti pericolosi su Internet. L’intelligenza artificiale (AI) consente ai computer di conoscere l’ambiente circostante studiando i modelli nei dati. L’intelligenza artificiale sta facendo un grosso lavoro nelle mani del colosso della ricerca Google nel 2021 monitorando il comportamento abusivo su Google Maps.

In un recente post sul blog in cui spiega come Google garantisce l’accuratezza dei dati di Maps, l’azienda ha dichiarato di aver utilizzato l’apprendimento automatico e operatori umani per prevenire oltre 100 milioni di tentativi di modifiche fraudolente ai profili aziendali di Google. Ha anche rimosso quasi 7 milioni di profili fraudolenti, di cui 630.000 in base ai rapporti degli utenti.

Google Maps: l’azienda vuole mantenere la piattaforma ‘pulita’

Google afferma inoltre di aver bloccato 12 milioni di tentativi di impersonare un’azienda e 8 milioni di tentativi fraudolenti di rivendicare il profilo di un’azienda. Inoltre, Google ha chiuso 1 milione di account a causa di violazioni delle norme.

Lo studio sull’affidabilità di Maps ha anche esaminato le azioni di Google quando le aziende hanno iniziato a riaprire nel 2021 e le persone hanno tentato di danneggiarle con recensioni fasulle. Sono state rimosse oltre 95 milioni di recensioni che violavano le normative di Google, di cui 60.000 legate in qualche modo alle preoccupazioni relative al COVID-19. L’apprendimento automatico ha anche aiutato il team di Google Maps a rimuovere circa 200 milioni di fotografie e video di bassa qualità o che violano le norme.

Google Maps può attirare attività dubbie, quindi è incoraggiante vedere quanto Google stia lottando per mantenere la sua piattaforma pulita.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.