Amazon Echo Show 15: In un mondo in cui ormai anche lo spazzolino è intelligente non poteva mancare all’appello il quadro smart, una via di mezzo fra le cornici digitali, se ve le ricordate iniziate ad essere vecchietti, e i più moderni dispositivi Echo di Amazon!

Questa è un po’ la sensazione che mi ha dato Amazon Echo Show 15 alla presentazione ma fin da subito, grazie al suo ampio schermo da 15,6 pollici con tecnologia IPS, mi ha stregato e catturato!

Si perchè iniziando ad usarlo si capisce subito che questo nuovo prodotto della famiglia Amazon Echo ha delle potenzialità pazzesche ma purtroppo non ancora sfruttate al massimo.

DESIGN AMAZON ECHO SHOW 15

Ma andiamo con ordine e come sempre partiamo dal design che come già ampiamente anticipato ricorda, anzi è uguale, ad un quadro moderno con una cornice nera in plastica, di alta qualità, e una seconda bordatura bianca che ingloba l’ampio display da 15,6 pollici.

In alto a sinistra, immersa nel bordo, trova posto anche la fotocamera da 5 Megapixel che può essere opportunamente oscurata tramite un tasto posto sulla parte superiore della cornice.

Sempre nella parte alta si trovano gli unici tasti fisici del dispositivo, i tasti del volume e il tasto per disattivare anche il microfono per una totale privacy.

Amazon Echo Show 15 può essere appeso al muro grazie alla staffa VESA data in dotazione oppure acquistandolo a parte è disponibile un supporto per poterlo appoggiare su un tavolo o su qualunque superficie.

L’orientamento può esser sia verticale che orizzontale, e il display si adatterà di conseguenza grazie agli accelerometri presenti all’interno.

Lateralmente sul retro troviamo gli speaker che però non hanno convinto, rispetto agli altri dispositivi  della famiglia Amazon Echo dove la qualità audio è sempre stata davvero elevata.

In generale è molto bello da vedere e si può inserire benissimo in qualsiasi spazio della casa inoltre la qualità costruttiva e quella percepita sono di fascia alta rendendolo cosi un oggetto notevole da mostrare.

FUNZIONALITA’

Qui entriamo nel vivo del perchè dovreste acquistare un Amazon Echo Show 15, le risposte potrebbero essere tante ma sicuramente la prima è che risulta utile come strumento per gestire eventuali dispositivi domotici e anche…i vostri familiari conviventi.

Mi spiego meglio, alla prima accensione Amazon Echo Show 15 vi farà registrare il volto e il profilo, ovviamente se lo vorrete non è assolutamente obbligatorio, di ogni componente della vostra famiglia cosi da poterli riconoscere e permettervi di “attivare” funzionalità interessanti.

Sarà infatti possibile mandare note scritte dedicate solamente ad un determinato componente familiare permettendovi cosi di lasciargli dei messaggi come memo, oppure potrete inserire azioni o appuntamenti nei calendar o nella lista della spesa sempre dedicati a un singolo componente.

Tramite i widget, che al momento sono ancora pochi purtroppo, sarà possibile dedicare metà dello schermo ad essi cosi da avere sempre tutto sotto controllo.

Potrete gestire direttamente da Amazon Echo Show 15 tutti i vostri dispositivi domotici collegati e controllarli tramite comandi vocali con Alexa oppure ascoltare la vostra musica preferita tramite l’app integrata di Spotify.

Si ovviamente do per scontate che sappiate che l’assistente Alexa è disponibile anche su questo Echo, come potrebbe mancare!

Ma non è finita perchè grazie ai 6 microfoni sparsi per tutta la cornice si possono eseguire anche videochiamate tramite la piattaforma Echo, dovrebbe arrivare anche il supporto a Zoom ma non si hanno al momento molte informazioni.

Inoltre se in casa avete altri dispositivi Echo Show , abilitando l’opzione, potrete sfruttare le loro videocamere per vedere cosa succede nella stanza sul vostro Echo Show 15.

Comodissimo per i neo genitori che per esempio possono utilizzare i loro dispositivi Echo Show come dei baby monitor!

Pre installati troveremo anche già dei servizi come quello di Netflix e Prime Video che ci permetteranno di vedere le nostre serie preferite direttamente sul Amazon Echo Show 15, davvero peccato per l’audio che a parer mio limita un po’.

Anche in questo caso sono previsti in futuro altri servizi come Sky TG 24 e TGCom ma di cui ancora non si sa molto.

Presente infine l’applicazione di Giallo Zafferano, perfettamente integrato all’interno dell’eco sistema, che grazie al widget vi proporrà ogni giorno una ricetta nuova da poter vedere direttamente nel display.

Questo vi aiuterà a seguire passo dopo passo la ricetta e la sua preparazione rendendo cosi Amazon Echo Show 15 un perfetto strumento da installare direttamente in cucina ( come ho fatto io tra l’altro ).

PREZZO

In conclusione Amazon Echo Show 15 credo che sia un ottimo dispositivo, ideale e certe volte necessario in ogni casa con un minimo di domotica purtroppo però non mi ha convinto al 100% perchè ho trovato le potenzialità del dispositivo davvero poco sfruttate per quello che sulla carta potrebbe fare.

Pochi anzi pochissimi i widget disponibili, poche le app di terze parti disponibili e soprattutto la gestione dei dispositivi domotici non è ideale, la grafica è gestita male e per chi possiede molti apparati sarà una impresa trovarli e interagirci insomma meglio usare la voce.

Sembra quasi un dispositivo uno step dopo la beta ma il prezzo beh quello è definitivo 249€ al pubblico.

Speriamo che con i prossimi aggiornamenti Amazon decida di mettere il turbo a questo super quadro smart!

Amazon Echo Show 15

249€
7.5

Design

9.0/10

Display

8.0/10

Audio

6.5/10

Prestazioni

7.0/10

Prezzo

7.0/10

Pro

  • Design
  • Widget
  • Giallo Zafferano
  • Multi Profilo
  • Riconoscimento facciale

Contro

  • Audio
  • Fluidità del sistema
  • Prezzo
  • Pochi widget
  • Poche App compatibili
Avatar
Ciao! mi chiamo Francesco Colonna e sono nato a Milano nel 1988 ( grande annata )! Il mio primo computer mi è stato regalato dai miei genitori durante un lontano Natale quando ero ancora molto piccolo e da lì tutta la mia vita è cambiata. Ho provato subito grande attrazione verso quella scatola rumorosa e molto lenta e da qui ho sempre dimostrato più interesse verso la tecnologia e insieme al mio inseparabile Nokia 6600 ho iniziato ad entrare nel fantastico mondo del modding! Oggi provo e raccontare a te che stai leggendo le mie impressioni su questa tecnologia che migliora e avanza ogni giorno!