Iliad a rischio: pubblicità eliminata durante il lancio della fibra a 5 gigabit

Iliad in queste ultime settimane ha fatto parlare molto di sé grazie alle sue prime tariffe relative al campo della telefonia fissa. Tutti gli abbonati del gestore francese che desiderano una promozione per la Fibra ottica possono ora beneficiare della tariffa Iliad Box.

Sul fronte della telefonia mobile, invece, la proposta del gestore francese resta più che competitiva grazie al rilancio dell’offerta Giga 120. Gli abbonati che attivano questa promozione pagheranno 9,99 euro al mese e riceveranno consumi infiniti per le chiamate e gli SMS, con 120 Giga per navigare in internet.

 

Iliad, l’assenza dell’app ufficiale prosegue anche nel 2022

I prezzi low cost rappresentano certamente un grande vantaggio per gli utenti di Iliad. Coloro che decidono di attivare una SIM con il provider francese devono tuttavia considerare anche la parziale assenza di alcuni servizi strategici. Ad esempio, anche nel 2022 Iliad ha deciso di rinunciare allo sviluppo di un’app ufficiale. 

A mesi di distanza dal suo arrivo in Italia, il provider inglese non garantisce agli utenti un’app ufficiale su Android e Google Play Store così come su iPhone e su App Store. Tutti coloro che intendono procedere con la modifica di alcuni elementi del piano tariffario devono procedere necessariamente sul sito ufficiale dello stesso gestore.

L’assenza di un’app ufficiale rappresenta una mancanza molto significativa, soprattutto per coloro che si affidano ad uno smartphone Android. Sempre nelle ultime settimane, è bene sottolineare, come dai canali ufficiali del Google Play Store di Android siano state eliminate le app parallele per la gestione del profilo tariffario.

GennaroS
Giornalista pubblicista dal 2014, collaboratore di TecnoAndroid dal 2016. Le mie passioni nel tempo libero: l'Inter, Napoli, Roger Federer, Game Of Thrones, tutto ciò che è buona musica, viaggiare, viaggiare e ancora viaggiare.