Xiaomi Mi Mix Fold 2 è in arrivo utilizzerà una tecnologia Samsung

Xiaomi ha sorpreso il mondo con il Mi Mix Fold a marzo. Il ritorno di questa leggendaria serie di smartphone con display straordinari e hardware di fascia alta è stato annunciato come primo pieghevole dell’azienda. L’oggetto, però, non ha mai lasciato il mercato cinese e gli acquirenti internazionali si sono limitati ad osservarlo da lontano. Nonostante la sua disponibilità limitata, il dispositivo si è rivelato un grande successo e l’azienda sta ora lavorando a una seconda versione.

Secondo le fonti, Mi Mix Fold 2 sarà rilasciato nel secondo o terzo trimestre del 2022 e presenterà la rivoluzionaria tecnologia UTG di Samsung. Il prossimo smartphone pieghevole di Xiaomi, secondo nuove speculazioni, avrà uno schermo pieghevole interno prodotto da Samsung. Inoltre, verrà utilizzato Ultra-Thin Glass (UTG). Questo approccio è attualmente disponibile nel Samsung Galaxy Z Fold3 e nell’Oppo Find N, entrambi annunciati di recente.

Xiaomi Mi Mix Fold 2 potrebbe arrivare nel 2022

Il segreto della flessibilità del display è la sua sottigliezza. Non ha lo stesso livello di durata di un display Gorilla Glass, ma è comunque più robusto di altri materiali. Negli ultimi anni, Samsung ha migliorato questa tecnologia. L’ultima soluzione UTG del Galaxy Z Fold3 può persino gestire lo stilo S Pen, cosa precedentemente impossibile con le versioni precedenti di UTG. Secondo i primi rapporti, lo Xiaomi Mi Mix Fold 2 dovrebbe avere una dimensione dello schermo interno di 8,1 pollici.

Il pannello potrebbe anche gestire display ad alta frequenza di aggiornamento. Possiamo aspettarci una frequenza di aggiornamento LTPO di 120 Hz da Samsung, che consente allo schermo di passare da 1 Hz a 120 Hz in modo dinamico. Inoltre, Xiaomi sta lavorando a una nuova cerniera che rappresenterà un significativo miglioramento rispetto al suo predecessore.

Non sappiamo molto sull’hardware, ma lo Snapdragon 8 Gen 1 sembra essere una scommessa per il device. Dovrebbe includere anche un potente sistema di telecamere e una batteria enorme.