apple-informa-fornitori-richiesta-iphone-13-in-calo

Apple ha informato i suoi fornitori di componenti che la domanda per la serie iPhone 13 è in calo, secondo Bloomberg. Secondo chi è a conoscenza della situazione, parte del problema è che i clienti non vogliono più aspettare che i tempi di consegna eccessivi vengano ridotti. Secondo quanto riferito, Apple ha dimezzato la produzione di iPad per utilizzare chip e altri componenti per produrre i suoi telefoni con margini più elevati invece dei tablet a causa della scarsità di chip globale e dei problemi della catena di approvvigionamento.

Secondo quanto riferito, a ottobre Apple ha concordato di ridurre la produzione di iPhone dell’11% nel 2021, da 90 milioni a 80 milioni di dispositivi. All’epoca, fonti anonime affermavano che né Broadcom né Texas Instruments erano in grado di fornire il numero di chip acquistati da Apple.

Apple spiega perchè la domanda della nuova serie è in calo

Il display AMOLED dell’iPhone è alimentato da un processore realizzato da quest’ultimo. Nel settore dei semiconduttori, i tempi di consegna sono aumentati a 21,7 settimane, rispetto alle circa 12 settimane dello stesso periodo dell’anno scorso. Secondo il CEO di Apple Tim Cook, il deficit globale di semiconduttori dovrebbe costare ad Apple 6 miliardi di dollari.

Apple aveva sperato di recuperare i 10 milioni di telefoni che aveva eliminato dalla produzione entro la fine dell’anno. Tuttavia, fonti vicine ad Apple affermano che la società ha informato i suoi fornitori che tali ordini potrebbero non essere evasi l’anno prossimo. Poiché le discussioni di Apple con i suoi fornitori sono private, queste fonti hanno chiesto di rimanere anonime.

Nonostante ciò, Apple prevede di registrare un aumento del 6% delle entrate a 117,9 milioni di dollari nel primo trimestre fiscale del 2022. I consumatori stanno riconsiderando la loro strategia di acquisto del telefono a causa di carenze e tempi di consegna lunghi. Alcune persone scelgono di aspettare la linea iPhone 14, che probabilmente includerà un iPhone 14 da 6,1 pollici, un iPhone Max da 6,7 ​​pollici, un iPhone 14 Pro Max da 6,1 pollici e un iPhone Pro Max da 6,7 ​​pollici il prossimo anno.