windows-11-nuova-app-facebook-messenger-migliora-prestazioni

L’app Facebook Messenger per Windows 10 e Windows 11 ha una nuova versione beta. Questo è un importante aggiornamento della popolare app desktop di Facebook, che ora utilizza la tecnologia React Native open source. Gli utenti possono approfittare dell’aggiornamento da subito, andando nelle impostazioni e controllando manualmente se è disponibile l’update.

C’è un notevole guadagno in termini di prestazioni dovuto alla ricostruzione del programma e alla rimozione del framework Electron utilizzato in precedenza. Inoltre, ci sono correzioni di bug e miglioramenti, nonché modifiche significative all’interfaccia.

Windows 11 ha aggiornato l’app di Messenger

L’app Messenger è stata aggiornata alla versione 1320.11.119.0 e ora ha un nuovo look. Invece di usare i propri controlli personalizzati, l’app ora usa le versioni UWP (Universal Windows Platform) native. Come risultato della modifica, l’app ora sembra più simile ad altre app di Windows, con una migliore esperienza utente. Ciò sarà apprezzato da tutti gli utenti che utilizzano l’app ogni giorno, poichè ora il software risulterà anche più reattivo alle azioni.

L’aumento delle prestazioni è probabilmente l’aspetto più visibile dell’app in uso. Non solo Facebook è stato in grado di ridurre le dimensioni di Messenger di ben 100 MB, ma la riscrittura del codice ha anche portato a un aumento della velocità.

Il passaggio a React Native ha comportato un miglioramento significativo nell’utilizzo delle risorse di sistema da parte dell’app, con conseguente miglioramento delle prestazioni. Se ti sei già iscritto al programma beta, dovrai eseguire l’aggiornamento alla versione più recente per sfruttare le nuove funzionalità. Ulteriori informazioni sulla versione beta di Messenger sono disponibili nel Microsoft Store.