Vodafone accetta la sfida nel campo della tv streaming. In questo settore, la battaglia del gestore inglese è tutta concentrata su TIM e sulla sua piattaforma TIMvision, che in questa stagione assicura ai clienti la visione integrale della Serie A e tutte le partite della Champions League.

 

Vodafone e la risposta a TIM per le offerte streaming

La risposta di Vodafone in questo senso non si fa attendere. Il provider inglese rilancia quindi la sua piattaforma Vodafone TV. Il servizio che assicura di base tante produzioni televisive in esclusiva potrà essere attivato dagli utenti che scelgono di attivare in via contestuale un piano per la Fibra Ottica.

Oltre a film e serie tv, la Vodafone TV può contare su una partnership strategica con il portale NOW Tv. Gli abbonati del gestore britannico potranno quindi assicurarsi tutte le migliori esclusive e calcistiche di Sky tra cui spiccano tre partite per giornata di Serie A, tutta la Champions League, tutta la Premier League e le esclusive di altri sport come tennis, Formula 1, motomondiale e tanto altro.

Non solo sport e calcio per nel servizio streaming di Vodafone. Gli abbonati infatti avranno anche modo di accedere al servizio Amazon Prime Video. La sottoscrizione ad Amazon sarà a costo zero per la durata di un anno.

Gli utenti interessati ad attivare la Vodafone TV dovranno pagare una quota mensile dal valore di 15 euro. Incluso nel prezzo anche il dispositivo TV Box con la tecnologia 4K. Il costo mensile dovrà poi essere integrato con il prezzo della Fibra ottica.