tiktok-risultato-raggiunto-iscritti-incredibile-promette-grandi-guadagniGli utenti di TikTok e di quel che un tempo era Musical.ly negli Stati Uniti potrebbero avere diritto a un risarcimento grazie ad una class action.

Una proposta di transazione da 92 milioni di dollari è in sospeso. Sono emerse nuove accuse. TikTok “ha violato la legge federale raccogliendo e utilizzando, senza preavviso e consenso sufficienti, dati personali (anche in relazione alla sua app precedente Musical.ly)”.

TikTok nega le accuse, ma lunedì ha inserito nell’app un avviso che indirizza gli utenti ad una pagina Web. Quest’ultima spiega come inviare le proprie informazioni per un imminente pagamento.

Risarcimento danni per alcuni utenti: TikTok accusata di aver rubato dati personali

TikTok adotta la politica sulla privacy che consente di raccogliere “identificatori biometrici e informazioni imetriche”, incluse “impronte facciali e impronte vocali”, dal 2019. Non è stato in grado di specificare quali prodotti, eventualmente, richiedono l’aggiunta di questi dati.

Solo pochi stati hanno leggi sulla privacy adeguate. TikTok richiedendo il consenso solo “dove richiesto dalla legge” implica che gli utenti di altri stati sono potenzialmente a rischio. La causa federale, riporta USA Today, sostiene che TikTok abbia violato la legislazione sulla privacy dell’Illinois, raccogliendo la scansione del viso e delle impronte digitali senza consenso.

Per ricevere un risarcimento, gli utenti devono essere stati sull’app prima del 30 settembre. Inoltre, devono presentare un modulo di richiesta entro marzo 2022. I genitori possono presentare richieste per conto dei minori. I moduli possono essere inviati sul sito Web e il saldo sarà pagato tramite PayPal, Venmo, una carta virtuale o un assegno fisico.