black-friday-allarme-truffe-online

Il Black Friday è l’evento più atteso dell’anno da tutti coloro che aspettano questo giorno per fare i migliori affari e aggiudicarsi a prezzi scontati ciò che non potrebbero permettersi a prezzo pieno. Non solo, ma questo particolare giorno permette a tutti di comprare con sconti davvero vantaggiosi. Spesso i negozi più ambiti sono proprio quelli online. Ecco perché hacker esperti stanno già sfruttando questa ghiotta occasione per i loro crimini. Infatti, ancora deve arrivare il fatidico giorno del Black Friday che già le associazioni dei consumatori hanno lanciato l’allarme truffe online.

 

Black Friday: l’evento per risparmiare si può rivelare un incubo

Può essere facile che l’evento più ghiotto dell’anno per risparmiare si trasformi in un incubo. Hacker esperti si sono già organizzati tanto che sono già stati scoperti diversi negozi online fasulli pronti a comminare pericolose truffe durante il Black Friday. Ma di cosa si tratta?

In pratica l’utente viene bombardato di pubblicità e di hashtag che sponsorizzano link di siti online con la promessa di risparmiare tantissimi soldi proprio grazie al Black Friday. In queste pagine le potenziali vittime trovano prodotti a prezzi che nessun altro shop online riesce a garantire. Peccato che gli acquisti non andranno in porto e il denaro pagato andrà nelle mani dei cybercriminali.

A spiegare come agiscono queste truffe online, già pronte per sfruttare il Black Friday, è il noto quotidiano nazionale il Mattino che, in un recente articolo, ha scritto:

Si registrano addirittura finti negozi online che, dopo aver incassato il denaro dai consumatori, non inviano la merce e spariscono nel nulla“.

Oltre al furto di denaro, avviene anche il furto dei dati sensibili e, spesso, questi hacker riescono a risalire anche a password e dati di accesso al conto corrente della vittima. Questo rivela quanto siano spietate le truffe online e quanto sia altrettanto importante saperle riconoscere per non cadere nella loro trappola.

Come riconoscere quindi le truffe online realizzate in occasione del Black Friday e di questi giorni che lo anticipano? Molto semplicemente è bene sempre verificare che nel sito siano riportati i dati della società che sta vendendo i prodotti. Nome, indirizzo della sede legale e Partita IVA. Inoltre, il sito internet dovrà avere, nella barra di navigazione, l’icona del lucchetto. Questo garantisce che si tratta di una pagina sicura e non truffaldina.

Infine non credete a sconti troppo alti, quasi impossibili su prodotti che oltre a un certo risparmio è truffa. L’occasione offre prezzi incredibili, ma per l’impossibile e per i miracoli nemmeno Amazon con questo Black Friday si è riuscito a organizzare.