squid-game-fan-si-sfidano-a-un-due-tre-stella-finale-inaspettato

Squid Game ormai ha catturato milioni di fan in tutto il mondo. La serie TV Netflix ha dato il via a giochi reali con un finale inaspettato. È quanto successo in un isolato della zona di Koreatown dove il colosso degli streaming ha organizzato un gioco in maschera ricreando l’ambiente delle scene del titolo che oggi è diventato un fenomeno. I fan si sono sfidati a “Ddajki” e a “Red Light, Green Light“, il nostro classico “1, 2, 3 stella!“. Scopriamo insieme qual è stato il finale di questi due giochi realizzati in America.

 

Squid Game: Netflix ricrea due sfide della serie TV a Koreatown

Non è frutto della fantasia o di un’iniziativa personale di qualche pazzo amante di Squid Game. Netflix ha ricreato due sfide, diventate famose per crudezza e violenza della serie TV, a Koreatown, noto quartiere di Los Angeles. Tra i partecipanti solo i fan di questo titolo.

Se a New York alcune scuole hanno vietato i costumi di Squid Game per Halloween, al contrario Netflix a Koreatown ha realizzato un evento speciale dove sembrava proprio di essere immersi in una delle scene diventate un cult di questa serie TV.

I partecipanti hanno potuto sfidarsi al famoso gioco del “Ddajki“, il cui obbiettivo è quello di capovolgere la carta dell’avversario lasciando sopra la propria. Inoltre è stato anche riprodotto il classico “1, 2, 3 stella!“, con l’inquietante bambola robot di Squid Game e l’inconfondibile colonna sonora, se così si può chiamare.

Nel video postato su Twitter da Netflix si può vedere come gli organizzatori dell’evento hanno ricreato tutto nei minimi particolari. L’esito è stato inaspettato. A differenza di quanto potevamo aspettarsi, non solo nessuno è stato ucciso, ma non ci sono stati nemmeno feriti. Questa volta Squid Game e Netflix hanno colpito il cuore, ma positivamente lasciando un bellissimo ricordo in chi ha partecipato e assistito in prima persona. Ecco l’annuncio ufficiale del colosso dello streaming on demand:

Luce rossa! Luce verde! Come sorpresa di Halloween, abbiamo dato vita a Squid Game nella Koreatown di Los Angeles con un evento di un giorno per la gente del posto che ha osato giocare“.