SamsungNon è passato poi così tempo dal lancio ufficiale dell’ultima generazione di smartphone pieghevoli da parte di Samsung ma le notizie si soffermano già su quelli che potrebbero essere i piani futuri del colosso. SamMobile, in particolare modo, pone l’attenzione su una delle pecche dei dispositivi pieghevoli e quindi sulle spese eccessive richieste per l’acquisto.

Samsung Galaxy Z Fold 4: il costo sarà ancora più basso!

 

Stando a quanto riportato dal portale SamMobile, l’azienda sudcoreana sembra ben disposta a ridurre i costi previsti per la produzione di massa dei suoi smartphone pieghevoli al fine di garantire dei dispositivi più economici. 

Seguendo tal principio, Samsung sembra aver già compiuto i primi passi necessari al fine di affrontare spese meno eccessive per la messa a punto di alcune componenti. Cerniera e display sono i due elementi che potrebbero consentire al colosso di risparmiare in maniera notevole e quindi poter proporre dei prodotti a un costo inferiore rispetto a quello attuale.

Il Samsung Galaxy Z Fold 3 e il Galaxy Z Flip 3 sono stati già lanciati a un costo più basso del 20% rispetto alle precedenti versioni. Il pieghevole a conchiglia è stato addirittura ritenuto “low cost” per la notevole riduzione del prezzo! Il modello in arrivo il prossimo anno potrebbe addirittura necessitare di una spesa ancora più conveniente.

Le informazioni dedotte fino ad ora permettono di affermare, quindi, che il Galaxy Z Fold 4 di Samsung sarà uno dei primi smartphone pieghevoli effettivamente economici. Ne consegue che i modelli futuri saranno lanciati a costi sempre più accessibili.