huawei-rilasciare-emui-12-harmonyos-3-0-ottobre

Il gigante cinese, Huawei, ha rilasciato il proprio sistema operativo, HarmonyOS 2, il 2 giugno. Da allora, l’azienda ha rilasciato questo aggiornamento a milioni di smartphone Huawei e Honor. A partire da ora, oltre 100 milioni di unità in oltre 90 modelli hanno questo aggiornamento. Queste unità sono tutti modelli cinesi ma sembra che una buona notizia sia in arrivo per gli utenti globali. Secondo un recente rapporto, la Huawei Developer Conference (HDC.Together 2021) si terrà presso il Dongguan Basketball Center dal 22 al 24 ottobre.

Ricordiamo che HarmonyOS 2 ed EMUI 11 sono stati annunciati per la prima volta a questo evento l’anno scorso. Pertanto, ci sono rapporti che HarmonyOS 3.0, così come EMIUI 12, potrebbero essere lanciati in questo evento. Inoltre, si ipotizza che la società possa rilasciare HarmonyOS per gli utenti non cinesi per la prima volta. Ovviamente, Huawei condividerà molto probabilmente anche gli ultimi sviluppi in HMS Core 6.0 e soluzioni intelligenti.

Huawei sta testando il suo OS con alcuni smartphone

Attualmente, HarmonyOS 2 dispone già di un’altra versione di aggiornamento, HarmonyOS 2.1. Questo aggiornamento sarà preinstallato su nova 9 e la serie Huawei P50 lo riceverà entro la fine del mese. Per quanto riguarda HarmonyOS 3.0, tutto ciò che abbiamo ora sono solo voci e speculazioni. In effetti, il suo arrivo all’evento di ottobre rimane speculazione. Tuttavia, per EMUI 12, questo sistema esiste davvero ed è effettivamente apparso sul sito Web ufficiale di Huawei.

Huawei ha recentemente rivelato che le caratteristiche principali del sistema EMUI 12 includono un design dell’interfaccia utente semplice, ricchi effetti di animazione, regolazione flessibile dei caratteri, nuovo pannello di controllo, nuovo centro notifiche, file system distribuito, videochiamate tra dispositivi (MeeTime), prestazioni migliori e sicurezza avanzata.

Dalle caratteristiche, possiamo notare che EMUI 12 eredita alcune funzioni innovative dal sistema Harmony. Sfortunatamente, non esiste un annuncio ufficiale per i dispositivi che riceveranno questo aggiornamento. Non è difficile intuire che la serie Huawei Mate 40 sarà il primo device ad aggiornarsi. Inoltre, l’OS arriverà anche alla serie Huawei P40, la serie Mate 30, ecc.