apple-potrebbe-rilasciare-iphone-13-touch-id-questanno

Mancano solo poche settimane all’annuncio della serie iPhone di prossima generazione di Apple, ulteriori dettagli sulla linea di iPhone 13 continuano a emergere online. Nell’ultimo sviluppo, Mark Gurman di Bloomberg rivela dettagli su iPhone con Touch ID.

Nella newsletter Power On, afferma che quest’anno Apple non lancerà iPhone 13 con un sensore di impronte digitali sullo schermo o Touch ID. Nel report si legge che il gigante tecnologico con sede a Cupertino ha un ‘obiettivo a lungo termine’ per l’aggiunta di Face ID sotto il display.

iPhone 13: nuovo chip e batteria piú grande

Gurman afferma che ci sono due possibili scenari: modelli di iPhone di fascia alta con Face ID in-display e modelli di fascia bassa con sensori Face ID alloggiati all’interno di una tacca sulla parte superiore del display, in modo simile a ciò che Apple sta attualmente offrendo. Ma tutto ció non accadrá quest’anno.

D’altra parte, l’azienda potrebbe offrire un Face ID in-display per i modelli di fascia alta, mentre i modelli di fascia bassa potrebbero presentare case Touch ID all’interno del display. La linea di Apple iPhone 13 dovrebbe avere una tacca leggermente più piccola e avrà una frequenza di aggiornamento di 120Hz nelle varianti Pro. Viene anche ribadito che questa volta l’azienda offrirà anche un modello di archiviazione interna da 1 TB.

Apple prevede di rilasciare i nuovi smartphone a settembre

Si dice che gli smartphone siano dotati di circuiti interni salvaspazio, che dovrebbero consentire all’azienda di offrire una batteria più grande all’interno del dispositivo. Un recente rapporto afferma che i nuovi iPhone supporteranno la tecnologia di ricarica rapida da 25 W, un leggero aggiornamento rispetto all’attuale ricarica da 22 W. Dovrebbero anche arrivare con uno scanner LiDAR.

La prossima serie di smartphone di punta di Apple arriverà con notevoli aggiornamenti hardware. Potremo vedere in azione un chipset A15 Bionic più veloce e più efficiente dal punto di vista energetico prodotto utilizzando il processo 5nm+ di TSMC. Finora, Apple non ha annunciato la data di lancio per questa prossima serie di iPhone, ma i rapporti indicano che i dispositivi potrebbero diventare ufficiali nella terza settimana di settembre.