blank

È passato soltanto qualche giorno dalla presentazione di Xiaomi MIX 4 che ha portato con sé diverse migliorie tecniche rispetto al Mi 11 Ultra, smartphone che in precedenza rappresentava il non plus ultra che l’azienda potesse offrire.

Una delle caratteristiche più impressionanti di questo nuovo smartphone è certamente la capacità di ricarica fino a 120W. Il colosso ha recentemente presentato un nuovo carica batterie wireless che va quasi a eguagliare questo dato, con ben 100W. Scopriamolo insieme.

 

Xiaomi: ecco il carica batterie wireless con ben 100W

Il nuovo carica batterie wireless Xiaomi è pensato per tenere lo smartphone in verticale ed essere raffreddato ad aria, proprio come i suoi due predecessori da 30 e 55W. Questo nuovo prodotto verrà venduto in Cina al prezzo equivalente di circa 90$ e sarà reso disponibile al pubblico da oggi, 16 agosto.

Il caricatore adotta due bobine, così da permettere di tenere lo smartphone sia in verticale che in orizzontale. Oltre a ciò la ventola è in grado di aumentare la propria velocità in base al calore generato dalla ricarica ma la modalità comodino tiene al minimo il rumore di essa. Il dispositivo è formato da due triangoli, uno posto alla base del telefono per sorreggerlo e l’altro nella parte posteriore, con un design molto elegante e minimalista.

Secondo Xiaomi il carica batterie wireless nella sua modalità di potenza massima ha un efficienza comparabile a quella di un modello a filo e permette di caricare da 0 a 100% il nuovo MIX 4 in soli 28 minuti. Considerando i 4500 mAh dello smartphone, il dato diventa davvero notevole. Oltre a questa modalità (che deve essere attivata dall’utente) il caricatore è in grado di adattare la potenza di ricarica in base a quanto il dispositivo è in grado di accettare ed è anche compatibile con la ricarica QI, garantendo di fatto una compatibilità universale con i dispositivi che accettano la ricarica wireless.