xbox-modalita-notturna-fase-test-novita

Giocare ai videogiochi di notte può essere una cosa complicata. Per cominciare, le luci sulla console, il controller e la luce del display possono rendere la riproduzione notturna fastidiose se ti capita di essere vicino a persone che stanno cercando di dormire. Microsoft, però, sembra avere la soluzione al problema con una nuova modalità notturna per Xbox.

Sfortunatamente, la modalità notturna di Xbox è attualmente in fase di test solo con alcuni tester selezionati. La modalità notturna è attualmente disponibile solo per Xbox Insider Alpha Skip-Ahead, il che significa che è in una fase di test molto precoce. Ciò significa anche che potrebbe volerci un bel po’ prima che la modalità notturna si faccia strada su tutte le console Xbox.

Xbox: Microsoft potrebbe rilasciare presto la modalità

Tuttavia, la fase di test potrebbe rivelarsi anche molto rapida poiché The Verge ha caricato una rapida demo della modalità notturna e sembra avere molte funzionalità. Nel video, vediamo che la modalità notturna ha sia un’impostazione di luminosità che un filtro per la luce blu. Quando si alza al massimo delle impostazioni, è possibile rendere il display molto fioco, al punto che diventa quasi difficile da vedere.

Puoi portare il filtro della luce blu a livelli altrettanto alti, ma la modalità notturna non si ferma solo alle modifiche alla luminosità del display. Inoltre, puoi anche abbassare le luci sia sulla console Xbox che sul controller e puoi bloccare l’HDR a titolo definitivo. Puoi anche impostare un programma per la modalità notturna che segue gli orari del tramonto e dell’alba per la tua regione o impostare gli orari in cui la modalità notturna si attiva e si disattiva.

Tutto sommato, è una funzionalità impressionante e utile, quindi si spera che non sarà in fase di test per troppo tempo.