blank

Apple Car, o sarebbe meglio chiamarlo progetto Titan, torna a far parlare di sé indirettamente attraverso un aggiornamento della motorizzazione della California, che ha indicato quanti sono e a chi appartengono i veicoli registrati con permesso di guida autonoma. Apple ha 69 auto e 92 autisti.

È necessario ricordare che Apple Car è un progetto esistente ma del quale non è ancora possibile sapere se confluirà in un’auto vera e propria sviluppata o prodotta da Apple o se darà vita a un sistema di guida autonoma o a soluzioni inerenti a essa e utilizzabili anche da altre case. Scopriamo maggiori dettagli.

 

Apple Car: 69 veicoli hanno il permesso di circolare con guida autonoma

Nel tempo, Apple Car, in quanto auto, è stata accostata a nomi dell’industria automobilistica e non solo, come Hyundai-Kia, Nissan, Magna o LG, ma queste associazioni più o meno veritiere non hanno mai svelato alcun accordo ufficiale. Recentemente, Apple ha assunto Ulrich Kranz, ex di BMW con esperienza trentennale e vicepresidente senior del team che ha sviluppato l’elettrica compatta BMW i3 e l’ibrida plug-in i8 sport auto.

A Cupertino, quindi, vogliono proseguire, e i nuovi dati della motorizzazione della California raccolti da MacReports ci danno qualche piccolo nuovo indizio sui progressi. A maggio, le auto di prova per la guida autonoma usate da Apple erano state 68 con 76 autisti. Nell’ultimo documento della motorizzazione californiana datato 30 luglio, le auto di Apple sono salite a 69 e sono guidate da 92 autisti.

Il picco massimo di veicoli Apple è stato raggiunto nel novembre del 2018 con 72 auto con permesso di guida autonoma, mentre il numero più alto di autisti è stato registrato nell’ottobre del 2020 con 154 piloti. Per completezza di informazione, e per orientarsi meglio nella tabella della motorizzazione californiana, il produttore indicato come Waymo si riferisce al progetto di Google per l’auto a guida autonoma, così come Cruise a General Motors e Zoox alla startup americana controllata da Amazon che recentemente ha presentato il suo primo robotaxi.