Huawei, HarmonyOS 2.0, HarmonyOS, EMUI 11, update, Android, Honor

Huawei ha presentato nelle scorse settimane l’attesissimo HarmonyOS 2.0. Il sistema operativo di nuova generazione va a sostituire definitivamente l’interfaccia EMUI 11 su tutti i device del produttore.

Il brand ha confermato che tantissimi device saranno aggiornati in Cina, ma non si hanno ancora informazioni per quanto riguarda i device internazionali. Tuttavia, in queste ore è emersa una nuova indiscrezione che amplia ulteriormente la gamma degli smartphone che potranno ricevere HarmonyOS 2.0.

La particolarità di questo annuncio è che si tratta di 14 device non più recentissimi. Infatti, possiamo trovare smartphone risalenti al 2018, quindi top di gamma delle precedenti generazioni sia di Huawei che di Honor.

 

HarmonyOS 2.0 arriverà anche su top di gamma di Huawei e Honor delle precedenti generazioni

Attualmente HarmonyOS 2.0 è disponibile in versione beta e per il debutto ufficiale su smartphone si attendere il lancio della nuova famiglia Huawei P50. Di seguito indichiamo gli smartphone Huawei che riceveranno HarmonyOS 2.0 in versione beta:

  • P20
  • P20 Pro
  • Mate 10
  • Mate 10 Pro
  • Mate 10 Porsche Design
  • Mate RS Porsche Design
  • nova 5i
  • nova 4
  • nova 4e

Per quanto riguarda Honor invece, i seguenti smartphone saranno quelli che riceveranno ufficialmente il sistema operativo di nuova generazione:

  • Honor X10
  • Honor 30S
  • Honor X10 Max
  • Honor 30 Youth Edition
  • Honor Play4

Ribadiamo che al momento, i device interessati dall’aggiornamento saranno quelli attivi in Cina. Huawei non ha confermato alcun dettaglio riguardo la possibilità che HarmonyOS possa arrivare in Europa. L’obiettivo del produttore è quello di raggiungere e superare i 300 mila device aggiornati al nuovo OS e, per farlo, gli ex top di gamma saranno fondamentali.