oneplus-nord-2-5g-interessanti-novita-scopriamole-insieme

OnePlus Nord è stato all’altezza della sua grande attesa con la proposta qualità-prezzo ed un’ottima esperienza software sviluppata dalla societá. L’OEM cinese si aspetta ora di ricreare le stesse ‘emozioni’ con il OnePlus Nord 2 5G previsto per il debutto il 22 luglio.

Ora, la societá sta dando ai fan in attesa del nuovo device un motivo per essere più incuriosito: OnePlus ha confermato che il Nord 2 5G sarà preinstallato con OxygenOS 11. Questa informazione è stata resa pubblica tramite un tweet sull’handle di OnePlus India. Oltre alla conferma dell’arrivo di OxygenOS 11 preinstallato, OnePlus ha informato che il Nord 2 5G di fascia media supporterà due importanti aggiornamenti software e tre anni di aggiornamenti di sicurezza.

OnePlus Nord 2 5G arriverá sul mercato con OxygenOS 11

L’aggiornamento è in linea con la precedente affermazione dell’azienda secondo cui gli smartphone della serie Nord riceveranno due importanti aggiornamenti software insieme a tre anni di aggiornamenti di sicurezza. Oltre a questo, OnePlus si è impegnata a supportare i device esistenti e futuri con un programma di aggiornamento più lungo rispetto a quello precedentemente seguito dall’azienda.

Le specifiche dell’affermazione di OnePlus implicano che gli smartphone di punta, OnePlus 8 in poi, riceveranno tre importanti aggiornamenti del sistema operativo Android. Oltre a questo, questi device riceveranno fino a quattro anni di aggiornamenti di sicurezza. Ciò significa che gli smartphone OnePlus di fascia alta saranno aggiornati più a lungo, almeno tre anni, se si considerano i principali criteri di aggiornamento di Android.

OnePlus Nord 5G, che verrà lanciato ufficialmente il 22 luglio, presenterà uno schermo AMOLED fluido da 6,43 pollici a 90 Hz con risoluzione HDR 10+ e 2520 x 1080. Il device mid-range sarà alimentato da un SoC Dimensity 1200-AI appositamente realizzato.