Huawei, P50, HMS, HarmonyOS, P50 Pro

Huawei si sta preparando a lanciare la nuova famiglia di flagship che sarà chiamata P50. I device in arrivo saranno gli unici top di gamma del produttore per quest’anno. Infatti, il brand cinese sembra intenzionato a far slittare il debutto della serie Mate 50 al prossimo anno.

Partendo da queste premesse, il lancio della famiglia Huawei P50 assume un significato ancora più importante per il colosso cinese. Il debutto dei nuovi flagship è atteso per fine luglio e il giorno indicato delle anticipazioni sembra essere il 29.

Tuttavia, in queste ore stanno trapelando alcune informazioni sulla scheda tecnica. Stando alle indiscrezioni lanciate da un blogger cinese, Huawei P50 Pro sarà caratterizzato da un display estremamente interessante.

 

Huawei P50 Pro si preannuncia un top di gamma sotto tutti i punti di vista

Il panello OLED dovrebbe essere realizzato da Samsung e da LG e offrire una diagonale da 6.3 pollici. La risoluzione del display sarà da 1224 x 2696 pixel, pari a 2.5K, e avrà un aspect ratio da 20:9. Il pannello inoltre avrà un notch tondo posizionato al centro che ospiterà la fotocamera frontale.

Sempre lo stesso blogger ha confermato che Huawei P50 Pro supporterà le reti 5G e il Wi-Fi 6. Al momento non è chiaro quale sarà il System-on-Chip che spingerà il device, ma fonti attendibili hanno indicato due soluzioni.

La prima è il Kirin 9000, SoC sviluppato internamente da Huawei, mentre la seconda potrebbe essere il Snapdragon 888. Il primo SoC potrebbe essere scelto per i device commercializzati all’interno del mercato asiatico. La soluzione Qualcomm invece potrebbe equipaggiare i device venduti in Europa e negli Stati Uniti.

Al momento Huawei non ha rilasciato informazioni ufficiali sulla famiglia P50. Non resta che attendere maggiori informazioni che non tarderanno ad arrivare.