ZTE, Axon 30, Axon 30 Pro, Axon 30 Ultra, UDC

Dopo aver presentato in Cina i device Axon 30 Pro e Axon 30 Ultra, ZTE sta lavorando al debutto del nuovo Axon 30 5G. Questo dispositivo si preannuncia come una ulteriore variante della famiglia che unirà parte delle caratteristiche della versione Pro e Ultra.

Lo smartphone è stato ufficialmente confermato da ZTE che l’ha menzionato in un post su Weibo. Ma non è tutto, sempre sul social network cinese è arrivata un’ulteriore conferma su una delle specifiche tecniche più attese.

Il nuovo flagship di ZTE sarà caratterizzato dalla fotocamera frontale integrata sotto il display. Si tratta della nuova generazione della tecnologia UDC che ha fatto il proprio debutto sulla variante Ultra della famiglia Axon 30.

 

ZTE Axon 30 5G sarà caratterizzato dalla fotocamera frontale integrata sotto il display

ZTE descrive il design di Axon 30 5G come “full screen” grazie al display che copre l’intera superficie disponibile. Non sono presenti notch tondi, ovali o a goccia che interrompono il pannello. Inoltre, le cornici laterali sembrano estremamente rastremate. Questa soluzione permette di avere un rapporto tra schermo e superficie totale molto vicina al 100%.

Purtroppo, il band non ha svelato ulteriori dettagli a riguardo. In attesa di scoprire la data di presentazione del nuovo flagship, i rumor a riguardo si stanno moltiplicando. Secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo Axon 30 5G potrà contare anche su un interessante primato.

ZTE lancerà il dispositivo come il primo device al mondo ad essere dotato di 20GB di memoria RAM. Inoltre, molto probabilmente lo smartphone supporterà la ricarica rapida a 55W. Purtroppo al momento non si conoscono si conoscono le altre specifiche del device, ma siamo certi che maggiori informazioni arriveranno a breve.