GTA V

GTA V sta per preparare ufficialmente un nuovissimo lancio sulle console next-gen dall’11 novembre. Nell’attesa, i fan continuano comunque a giocare alle versioni precedenti del titolo andando a scoprire dei dettagli che non erano mai emersi prima d’ora. Di fatto, l’ultimo capitolo della saga di Rockstar Games ha saputo conquistare una fan base molto ampia grazie ai tanti contenuti che ha proposto la casa di produzione per quanto concerne la modalità online.

Gli amanti del gioco sono infatti moltissimi, tant’è che uno di loro ha creato una mod che consente di mettere il gioco in 8K, così da far doppiare la versione ancora inedita next-gen. Le piattaforme sulle quali GTA V vuole uscire pare che non finiscano mai, e l’ultima fra questa è la mente di un’IA.

GTA V: le sorprese non finiscono di certo qui

E’ sicuramente giusto dire che i segreti nel gioco non si contano, ma, a quanto pare, potrebbero esserci anche delle belle sorprese. L’ultima che ci è giunta è stata scoperta da un utente che ha voluto condividere il tutto su Reddit, e il video fa riferimento ad un sottofondo musicale angosciante.

Di fatto, il videogiocatore si è allontanato molto dalla mappa, e una volta raggiunta una grande distanza, è successo quello che vedete nel video sottostante:

Scary background sound starts after going very far away from the map from GrandTheftAutoV

In base a ciò che dicono alcuni utenti, questi rumori sono relativi al sottomarino Kosatka che è acquistabile in GTA Online, quindi niente di così incredibile. Tuttavia, molti fan hanno avvisato il giocatore che “i fondali sono tra i punti più spaventosi di tutto il gioco”. Altri, invece, pensano sia un semplice glitch.