Samsung, Galaxy Z Flip 3, Galaxy Z Fold 3, smartphone pieghevole

I device Samsung più attesi del momento sono sicuramente i Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3. Ci aspettiamo che il produttore coreano sollevi il sipario sui due smartphone pieghevoli il prossimo 3 agosto durante l’evento dedicato.

In attesa di avere maggiori conferme ufficiali, i leaker stanno cercando di anticipare quanti più dettagli possibile sui due device foldable. In particolare, l’utente Twitter FrontTron ha rivelato le possibili diagonali dei display presenti su entrambi i device.

Entrando maggiormente nello specifico, il Galaxy Z Fold 3 sarà caratterizzato da un doppio display come già visto sulla precedente generazione. Il device potrà essere usato sia con la scocca chiusa sia aperto come un libro grazie ai due schermi. Il pannello esterno avrà una diagonale da 6.23 pollici e sarà posizionato sulla scocca. All’interno invece troverà spazio il display pieghevole da 7.55 pollici.

 

Svelate le possibili diagonali del display esterno e interno di Samsung Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3

Anche il Galaxy Z Flip 3 sarà caratterizzato da due display, anche se il loro funzionamento sarà diverso rispetto all’altro device pieghevole.

Infatti, il pannello esterno di questo dispositivo servirà solo a mostrare l’ora e le principali notifiche considerando una diagonale da appena 1.9 pollici. In questo caso, si tratta di un cambiamento notevole rispetto alla generazione precedente. Infatti, sul primo Galaxy Z Flip il pannello esterno misurava appena 1.1 pollici.

Per accedere a tutte le funzionalità dello smartphone, invece, bisognerà utilizzare esclusivamente il pannello interno da 6.7 pollici. La diagonale del device resta del tutto invariata rispetto alla precedente generazione.

Non resta che attendere maggiori dettagli sui due nuovi pieghevoli di Samsung.