Postepay prese di mira da un nuovo messaggio phishing che ruba soldi

L’utilizzo di una carta oggi è fondamentale non solo per acquistare nei negozi o magari per pagare quanto consumato al bar, ma soprattutto per gli acquisti online. In quel caso non si può utilizzare altro metodo, per cui si tratta di un fenomeno sempre più in voga. Questo è stato carpito anche dei truffatori, coloro che vivono praticamente sulle spalle delle brave persone che ogni giorno spendono quanto guadagnato.

Purtroppo a dover stare molto più attenti rispetto agli altri sono gli utenti provvisti di una Postepay, la carta più diffusa in Italia. Proprio per questo la percentuale di riuscita di una truffa aumenta, e i truffatori lo sanno molto bene. Secondo quanto riportato ci sarebbe un nuovo messaggio che starebbe facendo il giro del paese mettendo a rischio i risparmi di moltissimi italiani. In basso trovate il testo scritto in maniera identica al messaggio truffa, per cui memorizzatelo.

 

Postepay: adesso è possibile cadere vittime di una nuova truffa, ecco il messaggio

Gentile utente

Con la presente email, ti informiamo che la tua utenza e le funzioni del tuo conto Intesa sono state temporaneamente disabilitate. Abbiamo applicato queste restrizioni sul tuo conto perchè hai raggiunto una soglia di attività che richiede la verifica obbligatoria di alcune delle tue informazioni

Non potrai più prelevare denaro o effettuare pagamenti con la tua carta se non procedi con l’aggiornamento del tuo profilo Online Banking.

Puoi effettuare l’aggiornamento del tuo profilo sul nostro sito, cliccando sul link seguente:

LINK: AREA CLIENTI POSTEPAY

Ti ringraziamo per la tua collaborazione!

Assistenza Clienti Postepay