Apple visore ARSi torna a parlare del tanto atteso visore AR di Apple. Dopo un periodo abbastanza lungo nel quale maggiore attenzione è stata rivolta ai sempre più vicini iPhone 13, le indiscrezioni si soffermano nuovamente sul visore per la realtà aumentata su cui il colosso di Cupertino sembra essere a lavoro ormai da tempo. A menzionare il dispositivo è ancora una volta l’analista Ming-Chi Kuo, secondo il quale Apple potrebbe procedere con il lancio tra non molto. 

Apple: il lancio del visore AR potrebbe non essere lontano!

 

L’analista Kuo ritiene che il lancio del primo visore per la realtà aumentata di Apple sarà lanciato durante i primi mesi del prossimo anno. In particolar modo, la fonte colloca la data di presentazione ufficiale del visore AR entro il secondo trimestre del 2022.

Apple non si è ancora espressa a riguardo. Dunque, sarebbe inopportuno ritenere assicurato l’arrivo del visore nel lasso di tempo indicato. Nei prossimi mesi, però, potrebbero venir fuori indizi tramite i quali sarà possibile definire l’affidabilità di quanto attualmente emerso.

Kuo in passato aveva fatto riferimento ai dispositivi dedicati alla realtà virtuale e aumentata su cui Apple sarebbe a lavoro sostenendo che il visore AR non sarà l’unico dispositivo vicino al lancio. Il colosso nel corso del prossimo anno potrebbe dimostrarsi pronto a sfoggiare anche un visore per la realtà virtuale e, entro il 2030, potrebbe addirittura proporre al suo pubblico delle lenti a contatto per la realtà mista. 

Riguardo il visore AR le informazioni sono ancora poco chiare. Molto probabilmente si tratterà di un dispositivo particolarmente leggero ma dal costo non indifferente.