Samsung Galaxy Z Fold 3 fotocamera sotto il displaySamsung lancerà a breve i suoi nuovi smartphone pieghevoli rilasciando così, tramite il  Galaxy Z Fold 3, il suo primo dispositivo con fotocamera inserita sotto il display. L’adozione della tecnologia inaugurata da ZTE da parte di Samsung non è ancora ufficiale ma le voci si dimostrano abbastanza certe, al punto da ritenere che la qualità della fotocamera proposta dal colosso sarà ottima ma un particolare potrebbe deludere le aspettative degli utenti.

 

Samsung Galaxy Z Fold 3: la fotocamera sotto il display sarà ottima ma delude l’aspetto estetico!

 

A esporsi in merito alla qualità della fotocamera sotto il display alla quale farà ricorso Samsung è il leaker Ice Universe, secondo il quale il colosso sudcoreano doterà il suo prossimo smartphone pieghevole di una fotocamera frontale di ottima qualità ma dall’estetica non del tutto piacevole.

Il dispositivo potrebbe non nascondere del tutto il sensore fotografico e, come riferito dalla fonte, potrebbe dare l’impressione di essere un mosaico. Samsung, quindi, potrebbe raggiungere il suo obiettivo e dare vita a uno smartphone pieghevole con display privo di interruzioni e dotato di un’ampia superfice d’utilizzo la cui pecca sarà esclusivamente estetica. 

L’unica informazione certa emersa fino ad ora riguarda il recente avvio della fase di produzione dei dispositivi, il cui lancio avverrà entro l’estate. Soltanto la presentazione del Galaxy Z Fold 3 potrà confermare o smentire quanto trapelato, permettendo di conoscere il suo design e le specifiche tecniche ufficiali.

Il Samsung Galaxy Z Fold 3 sarà annunciato contemporaneamente al Galaxy Z Flip 3. I due dispositivi pieghevoli potrebbero arrivare nel mese di agosto.