windows-10-google-falla-sicurezzaMicrosoft Corporation sta per attuare a stretto giro le modifiche previste per lo Store di Windows 10. Cambia la policy di sviluppo con integrazioni che a breve includeranno l’arrivo di un nuovo aspetto e di una nuova UI. Questo è quanto ci viene riferito dalla società di Redmond che cambia radicalmente aspetto alla sua applicazione. Entriamo nel vivo delle novità.

Windows 10 Store: grossi cambiamenti in atto per il negozio delle app e dei servizi

Funzionalità ad accesso lento e varie altre nefandezze sono attualmente tipiche del Microsoft Store. Ma per Windows 10 è forte la possibilità di innovarsi con l’abbandono netto di una soluzione per molti obsoleta. Difficile navigare e quanta confusione. Ma presto tutto questo finirà per mano di uno sviluppatore che accontenta tutto il suo vasto bacino di utenza. A migliorare sarà la stabilità dei download per giochi pesanti come Flight Simulator e Forza Horizon 4.

Oltre questo agli sviluppatori sarà concesso il privilegio di una maggiore libertà per l’inoltro di una o più app. I developer potranno utilizzare le proprie entrate senza chiederne una fetta. Grande notizia per avere più sviluppatori dopo la recente diatriba creatasi tra Google ed Apple per Fortnite.

Windows Central conferma tre modifiche: la prima consentirà agli sviluppatori di inviare app con Wind32, potranno poi ospitare aggiornamenti sulla propria rete di distribuzione e potranno utilizzare anche piattaforme commerciali esterne. Al momento non è chiara la tempistica per la distribuzione delle novità ma ci si aspetta un riscontro entro e non oltre il mese di Ottobre 2021.  Restate con noi per scoprire ulteriori novità.