the witcherContinua a crescere l’hype tra i fan per la seconda stagione di The Witcher. Dopo il successo della prima stagione adesso la concentrazione e tutto proiettata verso l’annuncio della data d’uscita. The Witcher nasce dalla penna dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski; la storia si concentra sulle avventure di Geralt di Rivia, un Witcher appunto, dedito alla caccia ai mostri in cambio di denaro.

Ma le vicende di Geralt si intricano con i giochi di potere che i potenti Stati della regione intraprendono. Il mondo di the Witcher è in realtà entrato a far parte della cultura pop grazie al videogioco sviluppato da CDPR dal titolo Wild Hunt; una sorta di finale alternativo alle vicende narrate nei racconti e nei romanzi.

The Witcher: quando vedremo la seconda stagione?

 

Come ormai i fan avranno capito la produzione della seconda stagione di The Witcher ha subito non pochi problemi. Ovviamente l’esplosione della pandemia a causato parecchi ritardi al punto che la serie sarebbe già dovuta essere disponibile; oltre ai normali ritardi dovuti alla crisi pandemica, a ritardare le riprese anche lo sfortunato Henry Cavill. L’attore infatti ha contratto il Covid causando così un ulteriore rallentamento alla produzione.

Adesso però le riprese, oltre ad essere ripartite, sono anche terminate; i fan dunque non devono far altro che attendere la data di uscita ufficiale. Stando alle indiscrezioni la seconda stagione di The Witcher dovrebbe uscire entro la fine dell’anno; sono in molti però i fan che sperano di potersi gustare lo show Netflix già entro la fine dell’estate.