carrube

Le carrube sono il frutto dell’albero sempreverde del Carrubo. Si tratta di frutti ricchi di fibre e che rappresentano un valido sostituto del cioccolato per tutte quelle persone che soffrono di allergie al cacao. Questi frutti piuttosto particolari sembra che possano essere utilizzati in alternativa sia al cacao che alla polvere di caffè grazie ai loro effetti dimagranti e astringenti. Le carrube, infatti, possiedono dei buoni effetti anti-obesità.

A dimostrarlo è uno studio pubblicato sulla rivista PLOS ONE da un team di ricercatori della Osaka City University. Tale scoperta è venuta fuori quando gli scienziati stavano andando alla ricerca di rimedi naturali per contrastare l’obesità. Così, tra tutti i rimedi analizzati, essi hanno notato che l’estratto della polvere delle carrube ha degli ottimi effetti anti-obesità. Per giungere a tale conclusione, però, gli studiosi hanno condotto una serie di esperimenti che hanno coinvolto topi obesi che venivano alimentati con una dieta ricca di grassi per un periodo di 52 giorni. Successivamente, i ricercatori hanno iniziato ad alimentare una parte di questi topi con una dieta a base di estratto di polvere di carrube.

Essi hanno notato, con grande sorpresa, che il peso dei topi alimentati con carrube ed il grasso viscerale diminuivano in maniera significativa. Inoltre, questa stessa polvere sembrava avere effetti benefici nel contrastare la steatosi epatica e le dimensioni delle cellule del tessuto adiposo. In particolare, dopo accurate analisi, gli studiosi hanno scoperto che l’estratto di polvere di carrube inibisce l’attività della glicerina 3-fosfato deidrogenasi, un enzima che limita la velocità on la quale si sintetizzano i grassi favorendo il loro accumulo a livello viscerale. Si tratta di una scoperta davvero importante che potrebbe consentire lo sviluppo di un integratore alimentare utile per contrastare l’obesità prevenendo, di conseguenza, l’insorgenza di tutte quelle complicanze legate alla stessa obesità.

FONTEPLOS ONE