apple-macbook-pro-touch-bar-segreti-documenti

Un team di hacker ha riferito di aver rubato dati sensibili e privati di alcuni prodotti Apple che non sono stati ancora rilasciati al pubblico. Uno di questi elementi sembra essere un nuovo MacBook Pro, probabilmente previsto per il rilascio nell’anno 2021. Le specifiche indicate in un disegno affermano che il MacBook Pro 2021 potrebbe avere piú porte di quante ne abbia avute negli ultimi anni.

Secondo la recente perdita, questo nuovo MacBook Pro utilizzerá una porta USB-C, una porta HDMI ed uno slot per schede SD. Come notato da 9to5Mac, nella documentazione vengono visualizzati un paio di nomi in codice, inclusi J314 e J316. Questi nomi in codice corrispondono a quello che molto probabilmente sará un MacBook Pro da 14 pollici e un MacBook Pro da 16 pollici.

MacBook Pro: la nuova serie avrá piú porte USB-C ed un jack per cuffie

Il MacBook Pro da 16 pollici sembra avere piú probabilitá di avere una porta HDMI, uno slot per schede SD ed una porta di ricarica MagSafe oltre ad almeno una – se non tre – porte USB-C. Sulla base di ció che vediamo nelle immagini trapelate finora, la stragrande maggiorata dei dettagli del MacBook Pro rimarrá la stessa del suo predecessore.

Tuttavia, se i documenti trapelati risultassero essere legittimi, ci sono alcune differenze hardware nel nuovo MacBook Pro, tra cui : piú porte USB-C, jack per le cuffie, Touch ID, porta HDMI full-size e alimentatore Magsafe. Sono stati individuati anche riferimenti al nuovo iMac e un nuovo MacBook Air. Il nuovo Air sembra avere un singolo jack per cuffie a destra e due porte USB-C a sinistra. Sembra che il laptop sará estremamente sottile con poche modifiche rispetto al suo predecessore.

A quanto pare, sembra che siamo molto vicini anche a una nuova serie di Mac Mini.