Honor V40 è stato lanciato in Cina appena 3 mesi fa e ci si aspettava una variante Global in distribuzione qualche mese dopo, invece l’azienda ha deciso di passare direttamente alla Serie 50.

Nel mese di maggio, infatti, sarà presentata la nuova serie di smartphone per il mercato mondiale e attraverso il teaser, non ancora trapelato ufficialmente, è possibile scorgere un comparto fotografico posteriore dal design a doppio anello. Scopriamo maggiori dettagli.

 

Honor serie 50 potrebbe arrivare a maggio 2021 con un comparto fotografico bomba

Tornando al design a doppio anello del comparto fotografico, quello più in alto parrebbe ospitare un unico sensore, quello inferiore ne ospiterebbe due più piccoli, e in mezzo a questi due anelli, in posizione decentrata, verrebbe a trovarsi il flash LED. Stando agli schizzi che vedete in copertina, quello più a destra sembra ritrarre un filtro (o un obiettivo) che con ogni probabilità si aggancerà magneticamente al sensore principale, il che potrebbe spiegare perché sia stato posizionato centralmente sull’anello superiore.

Al momento mancano informazioni sull’hardware della fotocamera e, in attesa del mese prossimo, vi lasciamo con dei rendering non ufficiali di Huawei P50, a cui sembra la Serie 50 di Honor sembra molto ispirarsi, oltre alle immagini ufficiali di Honor V40 e V40 Lite, per ricercare somiglianze.

Questa domanda però ci viene spontanea: secondo voi, i prossimi Honor avranno di nuovo i Servizi Google? Dopotutto, la frattura con Huawei dovrebbe essere stata generata proprio da questa “divergenza di opinioni”. Per scoprilo, non ci resta che attendere ancora poco meno di un mese. Vi terremo aggiornati su qualsiasi novità nel frattempo.