the walking deadThe Walking Dead, la serie TV che racconta la fine del mondo a causa di un’apocalisse zombie, sta ormai giungendo alla fine. Iniziato ormai dieci anni fa, era il 2010, lo show prende ispirazione dalla serie a fumetti ideata da Robert Kirkman e disegnata da Tony Moore e Charlie Allard.

Come detto lo show va ormai avanti da dieci anni ed è ormai giunto alla decima stagione; adesso però i fan si stanno preparando l’uscita dell’undicesima, e ultima, stagione. The Walking Dead, va dato onore al merito, è stata in grado di rilanciare il filone horror degli zombie; al momento del lancio infatti, questo genere, era particolarmente bistrattato, se non addirittura ignorato, sul piccolo schermo.

The Walking Dead: i fan non vedono l’ora di scoprire il finale

 

La decima stagione dello show è ormai completa e benché molti fan stiano stiano centellinando gli ultimi episodi l’attenzione generale ormai è proiettata verso l’undicesima stagione. Non si hanno ancora notizie certe in merito, tuttavia sembra che l’ultimo arco narrativo della serie TV dovrebbe uscire entro la fine del 2021; più precisamente le voci parlano di una possibile uscita in autunno.

A parlare della fine di The Walking Dead lo stesso Scott Gimble, CEO di MC Network, che ha speso parole al miele per tutta la produzione. Ecco le sue dichiarazioni: “Sono trascorsi dieci anni da quando abbiamo iniziato. Ciò che è chiaro è che questa serie riguarda i vivi. Realizzato da un cast appassionato, questo show ha avuto un team di scrittori, produttori e una troupe straordinari. Il tutto dando vita alla visione di Robert Kirkman”.