WhatsApp: cosa arriverà insieme al nuovo aggiornamento per gli utenti?

Da qui ai mesi prossimi, gli utenti di WhatsApp si attendono una serie di novità relative alla stessa piattaforma di messaggistica. Se nelle ultime settimane sono mancati i grandi aggiornamenti della piattaforma, a breve potrebbe arrivare una funzione del tutto rivoluzionaria. Gli sviluppatori stanno mettendo a punto un sistema per garantire i pagamenti online proprio attraverso la chat.

 

WhatsApp Pay, la funzione per i pagamenti sul modello PayPal

Il nome della nuova funzione della piattaforma è WhatsApp Pay. Già in questi ultimi mesi, gli sviluppatori hanno avuto modo di testare l’aggiornamento in alcune nazioni sudamericane, tra cui il Brasile.

La disponibilità di WhatsApp Pay andrebbe a garantire per gli utenti un sistema di pagamento molto simile a quello già famoso di PayPal. In linea con il meccanismo degli account PayPal, tutti gli utenti di WhatsApp avrebbero la facoltà di associare al proprio profilo un metodo di pagamento, sia esso una carta di credito o un conto corrente.

L’associazione del metodo di pagamento sarebbe poi utile per inviare e per ricevere soldi attraverso la chat. Il sistema di pagamenti pensato da WhatsApp coinvolge sia i singoli profilo che gli account Business.

Ricevere soldi attraverso l’interfaccia delle conversazioni sarebbe semplice ed immediato. Al tempo stesso, però, su WhatsApp potrebbero nascere tanti piccoli negozi virtuali, con professionisti e partite IVA che avrebbero la facoltà di vendere i loro prodotti direttamente attraverso la piattaforma di messaggistica.

Un’attenzione speciale sarebbe poi riservata al capitolo sicurezza, con l’estensione del sistema di crittografia end-to-end a tutela di tutte le transazioni monetarie.