simSappiamo sicuramente che per ottenere una SIM è obbligatorio avere con sé un documento d’identità. Infatti, senza di esso non è possibile avere una nuova scheda SIM, sia che stiamo parlando di un negozio online che di uno fisico. Tuttavia, i dati da fornire per ottenere una SIM sono pochi: le informazioni potrebbero anche venire dal Dark Web, ove è possibile andare a ricercare indirizzi mail e informazioni sensibili messe al servizio di alcuni malintenzionati.

SIM anonime intestate ad utenti ignari e vendute su eBay in tutta tranquillità

Proprio perché potremmo andare incontro a queste situazioni, su eBay sta crescendo man mano la vendita di SIM anonime. In questo caso, infatti, il documento d’identità non verrà richiesto. Programmi televisivi come Le Iene e Striscia La Notizia hanno portato alla luce questi temi con dei servizi davvero incredibili. Di fatto, chiunque è in grado di acquistare una scheda telefonica sotto falso nome e rimanere completamente anonimi. Naturalmente, questo non può fare altro che comportare dei rischi riguardanti la violazione della sicurezza.

Di fatto, una SIM anonima può sicuramente essere un vantaggio per chi ne è in possesso, è infatti probabile fare ciò che si vuole senza essere intercettati. Dunque, tramite questo sistema, è molto semplice fare atti illeciti. Molto di quello di cui abbiamo parlato accade su Telegram, dove i malviventi possono avere canali segreti dove navigare indisturbati.

Fortunatamente, però, la Guardia di Finanza ha sequestrato molte SIM e ha chiuso moltissimi negozi online che vendevano questi supporti.