apple-iphone-falla-sicurezza-ios

A non tutti piace aggiornare il proprio dispositivo, soprattutto quanto si tratta di uno smartphone. Sono due di solito le motivazioni. Una riguarda la paura che poi l’aggiornamento rompe tutto e quindi si aspetta un po’ di tempo. L’altra riguarda la paura di vedersi cambiare le impostazioni o l’interfaccia. In questo caso però è importante aggiornare il proprio iPhone o iPad visto che Apple ha risolto un problema non indifferente.

Non troppo di recente è stato scoperto sui sistemi iOS e iPadOS è stato scoperto un exploit di sicurezza, una falla che è già stata sfruttata diversi volte da attori malevoli. Per questo motivo Apple ha dovuto rilasciare dei nuovi aggiornamenti che la sistemano, si tratta di iOS 14.4.2 e iPadOS 14.4.2.

L’update recita così, di aver risolto il contenuto web dannoso che può portare a cross site scripting universale. In sostanza da la possibilità a siti web truffaldini di avere accesso a informazioni del dispositivo, nello specifico delle altre pagine aperto su iPhone e iPad. Apple ha dovuto per forza risolvere.

 

Apple: aggiornate i vostri dispositivi

Il problema di questa falla di sicurezza è che è presente da tantissimo tempo tanto che anche i dispositivi più vecchi ce l’anno. Per questo motivo, per chi non può installare sul proprio dispositivi versioni di iOS 14 è stata rilasciata anche una patch iOS 12.5.2. Il risultato è sostanzialmente lo stesso.

Su stessa ammissione di Apple questo exploit è già stato usato diverse volte anche se non sono state date informazioni nello specifico. Per aggiornare il proprio dispositivo non basta che andare sulle impostazioni del dispositivo e far partire l’aggiornamento manualmente, sempre se non è partito in modo automatico.