android-smartphone-malware-aggiornamento

Chiunque ha uno smartphone Android, e ci tiene veramente al suo funzionamento, ogni anno aspetta in trepidante attesa il nuovo aggiornamento. Se si possiede un top di gamma si può stare tranquilli che l’update arriverà poco dopo la presentazione di Google. Per quanto riguarda gli altri, c’è sempre da attendere e non si capisce mai quando.

Sfruttando questo aspetto, alcuni hacker hanno messo a punto un nuovo malware particolarmente insidioso. Si tratta di uno spyware, più che nello specifico, che si camuffa proprio da Aggiornamento di sistema Android.

Il malware è particolarmente pericoloso per diversi motivi. Per cominciare è in grado di rubare parecchie informazioni private presenti sul dispositivo Android. In aggiunta, non è così facile difendersi in quanto assomiglia in quasi tutto e per tutto con l’aggiornamento ufficiale.

Android: un nuovo malware mascherato da aggiornamento

Non è facile difendersi da questo attacco di per sé, ma il modo più semplice è evitare di scaricare un’applicazione chiamata System Update. Per fortuna quest’applicazione non si trova direttamente sul Google Play Store di Android, ma si trova solo sul Web. In sostanza è più facile che ci caschi qualcuno che non sa aspettare l’arrivo dell’aggiornamento e cerca online una soluzione. Di solito queste persone sono anche quelle più attente quindi in realtà potrebbe non fare troppi danni.

Al tempo stesso, nonostante queste caratteristiche, c’è da aggiungere che chi c’è dietro il malware si è impegnato a fare di tutto per rendere la finta notifica perfetta. In aggiunta, lavora silenziosamente non occupando troppe risorse dello smartphone. In sostanza, una volta attiva non si fa notare. A individuare questa nuova minaccia per Android ci ha pensato Zimperium. Si tratta di uno dei malware più complessi mai visti.