pianeta alieno

TOI-130b è un pianeta che orbita attorno ad una stella simile al Sole a poco più di 180 anni luce di distanza da noi. Si tratta di un pianeta alieno che presenta alcune interessanti caratteristiche. Esso è, infatti, ricco di acqua, con un “cuore” roccioso, una spessa atmosfera e persino un compagno di viaggio segreto.

A descrivere tutte queste incredibili caratteristiche di questo pianeta alieno è uno studio pubblicato di recente sulla celebre rivista Astronomy & Astrophysics. La ricerca in questione riporta la firma di un team di scienziati dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) guidati da Alessandro Sozzetti. Gli studiosi hanno potuto carpire le caratteristiche di TOI-130b grazie alle osservazioni eseguite con lo spettrografo ESPRESSO dell’Osservatorio europeo meridionale (ESO) in Cile.

Grazie ai dati forniti da ESPRESSO, gli astronomi hanno potuto delineare il primo identikit di questo pianeta alieno. Si tratta di un pianeta scoperto mentre transitava davanti alla sua grande stella e che possiede un raggio pari a 2,4 volte quello terrestre e, inoltre, riesce a completare la sua orbita in soli 14,3 giorni. La sua massa è circa 7,8 volte quella della Terra e questo pianeta potrebbe avere un nucleo roccioso che contiene una importante quantità di acqua circondato, a sua volta, da un involucro gassoso di significative dimensioni. Le caratteristiche di questo pianeta, in aggiunta al fatto che la stella attorno alla quale orbita è molto brillante, lo rendono sicuramente uno degli oggetti più interessanti.

Inoltre, la cosa più sorprendente, è che durante le osservazioni eseguite con ESPRESSO, gli scienziati hanno individuato la presenza di un misterioso compagno non transitante, TOI-130c il quale, possiede una massa paragonabile a quella di Nettuno. Le orbite di questi due pianeti sono praticamente circolari il che, potrebbe rappresentare il risultato della mancanza di fasi “violente” nell’evoluzione iniziale del sistema.

FONTEAstronomy & Astrophysics