Covid-19

Come uno smartphone, anche gli smartwatch stanno diventando per molti un compagno di vita inseparabile. Utili per avere sotto controllo tutte le notifiche in arrivo sul cellulare, sono un valido fitness tracker, soprattutto in tempi di Covid-19.

Inoltre questi dispositivi sono un ottimo supporto per la salute. Basti pensare al nuovo Apple Watch che è in grado di rilevare anomalie cardiache e inviare una chiamata di emergenza nel caso in cui il proprietario dovesse cadere o svenire improvvisamente. Molti sono anche in grado di misurare la saturazione di ossigeno nel sangue. Ad oggi è stato scoperto il modo per rendere alcuni smartwatch dei dispositivi in grado di diagnosticare un contagio da Covid-19. Ecco come funzionano e quali sono quelli che introdurranno questa nuova tecnologia in attesa di quando la pandemia finirà.

 

Ecco come gli smartwatch diventano dei Covid-19 test

Sono diversi gli studi che stanno cercando particolari algoritmi in grado di elaborare le diverse e continue informazioni inviate da uno smartwatch. Unendo in tempo reale i parametri del battito cardiaco e dell’ossigenazione del sangue sarebbe in grado di rilevare un contagio da Covid-19 prima ancora che si manifestino i sintomi.

Pioniera di questo sistema diagnostico e predittivo è l’app MyDataHelps. Realizzata dai ricercatori dello Scripps Research, potrebbe diagnosticare il Covid-19 monitorando il sonno insieme al ritmo cardiaco e alla resa durante l’attività fisica.

Esiste anche un sistema di alert compatibile con qualsiasi smartwatch, indipendentemente dal produttore. Grazie a speciali algoritmi è in grado di registrare pericolose variazioni dei parametri vitali riconducibili ad un possibile contagio da Covid-19. Il sistema segnalerà all’utente un codice giallo o rosso a seconda di quanto possa essere grave la situazione.

Infine, sempre Ansa in un suo articolo ha sottolineato come anche Fitbit sta mettendo a punto un sistema simile. La nota azienda che produce tracciatori di attività combinerebbe la possibilità di rilevare il Covid-19 nei suoi smartwatch. Questo addirittura prima che si manifestino i sintomi tipici di un contagio.

VIAVia
FONTEAnsa