Covid-19

Sono in molti ad oggi che si chiedono quando finalmente si potrà dire fine a questa terribile pandemia. Più di un anno fa un virus ormai conosciuto come Covid-19 ha fatto irruzione nella vita di tutti. I morti ad oggi sono più di 2 milioni in tutto il mondo. Purtroppo l’epilogo non sembra nemmeno tanto vicino. Ecco cosa ha profetizzato un esperto speciale che sta dando importanti contributi nella lotta a questo pericoloso virus.

 

La profezia di Bill Gates sul Covid-19 non lascia molte speranze

Ancora una volta è Bill Gates, chiamato da molti sui social network profeta di sventure, a ipotizzare quando finirà questa pandemia. Secondo il fondatore di Microsoft bisognerà attendere ancora un altro anno e mezzo prima di poter tornare alla situazione che ha preceduto l’arrivo del Covid-19.

Perché lui e la moglie Melinda, che condivide a pieno la profezia del marito, sarebbero così negativi? La risposta è molto semplice, ma alquanto particolare. Infatti secondo Bill Gates il problema sarebbe da individuare nelle diseguaglianze mondiali per la distribuzione dei medicinali salva vita e anti Covid-19.

“Entro l’estate del 2021 i Paesi ricchi avranno la copertura maggiore del vaccino, più di ogni altro, così potranno tornare alla normalità, ma il virus resterà in larga parte del pianeta”. Questo è quanto ha dichiarato Bill Gates, ma la sua profezia che ha spaventato tutti ha dell’incredibile: “C’è sempre un rischio di nuova infezione e quindi saremo in grado di esserci davvero liberati del virus soltanto a metà del 2022“.

Ovviamente alle parole sono preceduti i fatti. Bill Gates e sua moglie hanno già donato per la lotta al Covid-19 ben 1,75 miliardi di dollari. Hanno inoltre annunciato che devolveranno altri 250 milioni di dollari a favore dello sviluppo di tutti gli strumenti volti a distruggere il Coronavirus contribuendo anche a un’equa distribuzione degli strumenti salva-vita.

Significativo è il messaggio che ha lasciato durante un convegno: “Abbiamo più farmaci e potenziali vaccini di quanti ne potessimo prevedere all’inizio dell’anno. Ma queste innovazioni salveranno vite solo se arriveranno ovunque“.

Insomma ci vorrà ancora molto tempo prima di poter dichiarare concluso un periodo storico davvero triste per l’umanità. Tuttavia fa paura la profezia di Bill Gates sul futuro dell’Italia per questi e i prossimi giorni a causa della forte aumento di contagi da Covid-19.