oneplus-9-pro-smartphone-android-fotocamera-investimento-novitá-costo-prezzo

OnePlus sta attirando molte attenzioni per il suo investimento sulle fotocamere della prossima serie OnePlus 9. La societá ha dettagliato quali altre funzionalità saranno presenti sui nuovi device, oltre alla partnership con Hasselblad.

La serie OnePlus 9 verrà lanciata il 23 marzo in tutto il mondo. Il grande punto di discussione questa volta saranno le fotocamere. Sebbene Hasselblad sia stata incaricata di occuparsi dell’elaborazione e della messa a punto, i device porteranno anche innovazioni significative sul fronte hardware, almeno su OnePlus 9 Pro.

OnePlus 9 Pro garantirá anche scatti piú ampi

In un post su Weibo, OnePlus ha affermato che il costo di sviluppo del sensore di immagine Sony IMX789 personalizzato è ammontato a 100 milioni di CNY (circa 12 milioni di euro), rendendolo l’investimento più alto nella storia dell’azienda. Sebbene le dimensioni e la risoluzione del sensore non siano state menzionate, è stato rivelato che sarà grande con un rapporto di aspetto 16:11.

Il rapporto di dimensioni consentirá una maggiore copertura del sensore per foto e video. L’acquisizione di immagini RAW a 12 bit consentirà al sensore di identificare 6,87 miliardi di singoli colori, 64 volte lo standard sulla maggior parte degli smartphone. Non é stata aggiornata solo la fotocamera principale, poiché OnePlus 9 Pro porterà anche un innovativo obiettivo che consentirá scatti più ampi con l’obiettivo ultragrandangolare senza distorsione.

Non si fa menzione di quale sarà la funzione del quarto obiettivo, ma ci aspettiamo che sia un teleobiettivo con zoom ottico 3x. OnePlus ha già confermato che l’iconica ‘scienza del colore’ di Hasselblad sarà presente su tutti i suoi device, creando un aspetto più naturale e coerente.