blank

Il colosso sud coreano Samsung ha presentato le patch di sicurezza di marzo 2021 in arrivo sugli smartphone e sui tablet in questi giorni. L’aggiornamento con le ultime correzioni è già in distribuzione per i Samsung Galaxy S21 e sarà disponibile per tanti altri modelli, tra i quali quelli con supporto mensile.

Le patch di sicurezza di marzo 2021 includono tutte le correzioni pensate da Google per il suo sistema operativo e non solo. Scopriamo insieme tutti i dettagli a riguardo.

 

Samsung annuncia le patch di sicurezza di marzo 2021

Oltre alle correzioni per il proprio sistema operativo, sono state aggiunte altre 16 integrate dalla stessa casa sud-coreana per i suoi dispositivi. In particolare ne troviamo 3 dedicate al SoC Exynos 990, utilizzato sugli smartphone delle gamme Galaxy S20 e Galaxy Note 20. Quali dispositivi Samsung Galaxy riceveranno nei prossimi giorni le patch di sicurezza di marzo 2021? Oltre a Samsung Galaxy S21, Samsung Galaxy S21+ e Samsung Galaxy S21 Ultra, per i quali sono già in rollout, la lista comprende quelli con supporto mensile garantito.

Un esempio è il Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra, Galaxy S20 FE e Galaxy S20 FE 5G, Galaxy S10, S10+ e S10e (anche modelli 5G), Galaxy S10 Lite, Note 10 Lite, Galaxy Fold, Galaxy Fold 5G, Galaxy Z Flip e Galaxy Z Flip 5G, Galaxy Z Fold2 5G e Galaxy Z Fold2, Galaxy S9 e S9+. E ancora, per Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra, Galaxy Note 10 e Note 10+ (anche 5G), Galaxy Note 9, Galaxy A52 5G e Galaxy A50, Galaxy Xcover Pro, Xcover FieldPro, Xcover 4S e Xcover 5.

A questi si aggiungeranno tutti gli altri modelli i cui aggiornamenti trimestrali “cadono” nel mese di marzo ed eventualmente, su decisione della stessa Samsung,  alcuni di quelli presenti nella lista degli update regolari. Potete visitare il sito ufficiale del colosso per maggiori dettagli.