Serie TV

Le serie TV stanno diventando sempre più il centro di interesse rispetto ad altri contenuti delle piattaforme streaming. Episodi brevi e trame coinvolgenti fanno calare nella parte lo spettatore che si affeziona ai personaggi e alla storia. Sono 4 i titoli su Netflix per i quali in molti si chiedono se ci saranno nuove puntate. Ecco tutte le novità future di Elite, Riverdale, Suburra e Black Mirror.

 

Il futuro di 4 serie TV tra nuove stagioni e delusioni

Per quanto riguarda la serie TV spagnola Elite, Netflix ha confermato che i nuovi episodi della quarta stagione usciranno entro quest’anno. Molti ipotizzano entro la fine dell’estate, ma l’unica cosa certa è che doveva uscire a marzo e invece il Covid-19 ha ritardato tutto. Nella tanto attesa stagione arriveranno nuovi personaggi a Las Encinas mentre tra quelli già protagonisti delle precedenti stagioni rimarranno Ander, Omar, Cayetana e Rebecca.

Buone notizie anche per Riverdale. Confermata la produzione della sesta stagione. La quinta stagione della serie TV statunitense basata sui personaggi degli Archie Comics sta vendendo proprio in questi giorni la luce in America. In Italia arriverà a inizio 2022. Resta comunque confermato che ci sarà un numero 6 per questa fortunata serie. Non esistono ancora informazioni su quale potrà essere la trama anche se diversi gridano ad una possibile eliminazione di qualche personaggio. Tuttavia non saranno toccati i quattro protagonisti principali del cast.

 

Cattive notizie per Suburra e Black Mirror

Purtroppo non ci sono buone notizie sul fronte di due serie TV particolarmente amate per trama e originalità. Suburra e Black Mirror non avranno un seguito. Se per la prima i produttori sembra stiano pensando a uno spin-off, per Black Mirror invece la luce sembra essersi spenta del tutto. Infatti il produttore, Charlie Brooker, ha definitivamente detto addio alla serie TV perché sarebbe troppo impegnativo costruire e realizzare una nuova stagione in tempo di pandemia. Tuttavia sembra stia realizzando un documentario sui fatti accaduti nel 2020 raccontato con un pizzico di satira.

Insomma, come per La Casa di Carta 5 anche per due di queste quattro serie TV c’è da attendere prima di poter iniziare a vedere gli episodi della nuova stagione. Peccato per Suburra e Black Mirror.