WhatsApp: ci sono più motivi per cui le persone stanno scappando verso Telegram

Di anno in anno WhatsApp è migliorata esponenzialmente in quanto applicazione di messaggistica istantanea, mettendo sempre più feature a disposizione degli utenti. Questi sanno benissimo che non riuscirebbero a fare a meno di un’applicazione del genere durante la giornata, la quale però a volte può comportare dei problemi. Seppur indirettamente, WhatsApp è spesso teatro di truffe e fake news, le quali hanno mandato gli utenti su tutte le furie in più casi.

Ultimamente infatti ci starebbe registrando un grande esodo di persone che avrebbero scelto di optare per soluzioni diverse dall’applicazione verde. Telegram è diventata infatti una validissima alternativa, anche se in realtà già lo era da diversi anni. Le sue funzionalità sono molto interessanti e sono saltate all’occhio soprattutto nell’ultimo periodo in cui WhatsApp a annunciato di voler aggiornarsi.

 

WhatsApp: non solo truffe e fake news alla base del grande esodo che porta gli utenti verso Telegram

L’ultimo periodo per WhatsApp è stato un vero incubo, vista la grande dipartita di utenti. Sono davvero tanti coloro che hanno deciso di abbandonare il proprio account per trasferirsi presso la concorrenza rappresentata da Telegram. Ad influire è stato di certo l’annuncio del nuovo aggiornamento che comporterà alcuni cambiamenti in merito alle condizioni e ai termini della privacy.

Secondo quanto riportato infatti gli utenti di Telegram sono cresciuti in maniera esponenziale. Nel solo mese di gennaio di questo 2021 sono state registrate infatti 65 milioni di nuove adesioni. Ovviamente si tratta di numeri molto lontani dai 2 miliardi di WhatsApp, ma in futuro ci potrebbero essere grandi cambiamenti.