SMS 2.0

Senza ombra di dubbio, possiamo dire che SMS sono una pietra miliare della messaggistica. Infatti, i famosissimi messaggi con un limite di 165 caratteri sono decisamente rimasti nel cuore di tutto, per poi col tempo lasciare spazio a nuove piattaforme di messaggistica come WhatsApp e Telegram. Google, però, sembra che abbia voglia di ridare voce in capitolo ai vecchi messaggi, e ha deciso di farlo andando ad introdurre la versione 2.0. Questa sarebbe un miglioria dei vecchi messaggi ed è possibile ottenerla tramite il Play Store.

 

SMS 2.0 arrivano in Italia e vogliono battere la concorrenza di WhatsApp e Telegram

L’app di messaggistica rilasciata da Google ha numerose funzionalità interessanti che la rendono in grado di competere con i colossi della messaggistica di cui abbiamo parlato prima. Ecco tutte le caratteristiche degli SMS 2.0:

  • Possibilità di inviare contenuti multimediali come: foto, video, emoji, adesivi e note vocali
  • Si potranno creare anche chat di gruppo
  • È possibile condividere posizioni geografiche anche in tempo reale
  • Potrete cercare ogni contenuto inviato all’interno della chat
  • Quando un utente leggerà un vostro messaggio riceverete una notifica di conferma lettura, ovviamente anche a parti invertite

Per quanto riguarda la verifica del supporto da parte del vostro provider e l’attivazione, dopo aver scaricato l’app dal Play Store, apritela e pigiate in alto a destra sui tre puntini bianchi. Si aprirà successivamente un menù a tendina, andate su Impostazioni e dovrete andare nella sezione “Funzionalità chat”.

Se quando andrete a cliccare vi uscirà scritto “Funzionalità di chat non disponibili per questo dispositivo”, significherà che il vostro provider non mette a disposizione questa funzionalità e dovrete aspettare. Mentre, in caso contrario potrete usare gli SMS 2.0 di Google sin da subito.