Xbox, Series X, Series S, Microsoft, Sony, PlayStation 5Le console new-gen targate Microsoft chiamate XBOX Series S ed XBOX Series X sono ufficialmente sold-out sul sito ufficiale e presso i rivenditori italiani autorizzati. Rappresentano il top delle performance nel comparto gaming ma hanno ancora modo di ottimizzarsi in luogo di un nuovo aggiornamento che introduce la nuova funzionalità chiamata FPS Boost. Come suggerito dal nome stesso si tratta di una componente in grado di aumentare il framerate regalando azioni di gioco quanto mai fluide. Scopriamo insieme in cosa consiste.

 

XBOX Series X|S: ecco FPS Boost

Più potente di una XBox One e decisamente più compatta e visivamente appagante la nuova entry-level console Microsoft della Serie S. Una serie di passi in avanti con la XBOX Series X posta pari merito con la clamorosa PS5 di Sony. Tutte componenti valide che trovano nei più recenti update il modo di potenziarsi ulteriormente. Stiamo parlando di FPS Boost, descritta dalla compagnia di Redmond come:

“una componente in grado di elevare la capacità computazionale che consente di raddoppiare se non quadruplicare i frame di gioco”

Entrando nello specifico si scopre che agisce ad hoc per ciascuno titolo retropcompatibile specifico, I primi titoli a trarne beneficio saranno quelli forniti in elenco dallo sviluppatore, ovvero: Far Cry 4New Super Lucky’s TaleSniper Elite 4UFC 4 e Watch Dogs 2. Per questi famosi titoli la funzione è già disponibile da parecchi giorni per tutte e due le versioni delle console.

Con in prossimi aggiornamenti XBOX il team conterà di allargare il target di videogames coinvolti introducendo al contempo un indicatore ad icona per i giochi in grado di sfruttare la nuova feature in modo del tutto simile a quanto sta già avvenendo con l’Auto HDR delle recenti console.