blank

Apex Legends arriverà su Switch il 9 marzo, dopo l’inizio di Stagione 8: Mayhem (vedi le note sulla patch della stagione 8 di Apex Legends), ora disponibile. La stagione 8 implementa diversi aggiustamenti di bilanciamento, aggiunge il personaggio giocabile Fuse e il Fucile a ripetizione 30-30, e apporta modifiche gradite alla mappa Kings Canyon.

Ecco tutte le novità per i possessori Switch

“Il porting di Apex Legends sul suo schermo più piccolo è ancora un risultato importante, e non avremmo potuto farlo senza i nostri partner di Panic Button”, ha dichiarato il direttore del gioco di Apex Legends Chad Grenier in un comunicato stampa. “Siamo molto orgogliosi di ciò che il team è stato in grado di ottenere con alcune ottimizzazioni intelligenti per il porting Switch per offrire un’esperienza Apex Legends completa in movimento”.

La versione Switch di Apex Legends supporta tutti i contenuti e le funzionalità esistenti sulle versioni Xbox One, PS4 e PC del gioco. Ciò include il supporto cross-play, quindi i possessori di Switch verranno inseriti nel pool di giocatori complessivo di Apex Legends anziché esistenti separatamente.

Questa versione del gioco verrà lanciata più di un mese dopo il debutto della stagione 8. Per garantire che i giocatori di Switch non siano in svantaggio, coloro che acquistano il Battle Pass guadagneranno 30 livelli gratuiti. Inoltre, durante le prime due settimane dopo il lancio del gioco verranno assegnati XP doppi, aiutando i giocatori a salire di livello più rapidamente.

Ora è il momento perfetto per entrare in Apex Legends, a seguire il secondo anno trasformativo del gioco battle royale. Con l’aggiunta di Fuse, l’elenco dei personaggi giocabili raggiunge 16, raddoppiando ufficialmente il numero iniziale di otto quando Apex Legends è stato lanciato per la prima volta nel febbraio 2019. Inoltre, l’impegno di Respawn per bilanciare il gioco e ospitare eventi in-game continua a creare incentivi sufficienti per i giocatori.