nvidia-ge-force-os-apple-chrome-browser-m1-macbook

Il servizio di streaming di giochi GeForce Now di Nvidia ha introdotto il supporto ufficiale per il browser web Chrome di Google e ha aggiornato l’app macOS per supportare i nuovi Mac con processore M1 di Apple.

Il supporto di Chrome significa che sarai in grado di entrare e goderti lo streaming di gioco direttamente lì e poi su qualsiasi dispositivo con il browser. Tuttavia, nelle note di rilascio, come notato da XDA Developers, Nvidia chiarisce che solo Windows e macOS sono ufficialmente supportati con il browser di Google.

Nvidia GeForce Now disponibile ora su Mac M1

Ciò lascia potenzialmente i giocatori Linux in bilico, anche se questi utenti possono sempre provarci: “Altre piattaforme potrebbero funzionare, ma non sono supportate”, scrive Nvidia. Ovviamente, il supporto per Chromebook (Chrome OS) è già stato introdotto lo scorso anno.

Nvidia spiega: “Abbiamo anche aggiunto un modo semplice per creare segnalibri e scorciatoie per aiutarti a lanciare i tuoi giochi preferiti più velocemente. Basta fare clic su un gioco per aprire le opzioni dei dettagli del gioco e selezionare + scorciatoria per aprire una finestra di dialogo e creare un collegamento al gioco sul desktop”.

L’ultimo aggiornamento (GeForce Now versione 2.0.27) introduce anche il supporto per i Mac di Apple alimentati dal chip M1 basato su ARM, che viene fornito tramite l’app ufficiale di macOS. Alcune persone hanno giá provato GeForce Now su browser Chrome in passato, ma non in modo ufficiale. Il lancio ufficiale rappresenta una funzionalitá completamente ottimizzata, il che é una buona notizie in termini di ritardi con lo streaming del gioco.