Elon MuskVlad Tenev, amministratore delegato dell’app Robinhood, rifiuta le “teorie del complotto” sull’acquisto e la vendita di azioni concerni GameStop. Le teorie cospirative si sono diffuse molto negli ultimi giorni, sostenute anche da Elon Musk.

Sebbene i dettagli siano complessi, negli ultimi giorni un forum di Reddit chiamato “WallStreetBets” ha deciso di acquistare azioni da GameStop, aumentando i costi e facendo affrontare enormi perdite ai gestori di hedge fund. Poiché alcuni hedge fund avevano preso in prestito e venduto milioni di azioni, stavano già affrontando enormi perdite e hanno dovuto riacquistare le azioni per impedire che tali perdite aumentassero ulteriormente.

Tenev ha avuto una conversazione a riguardo con Elon Musk sull’app Clubhouse. “Giovedì mattina, sto dormendo, alle 3:30 il nostro team operativo riceve un file dalla NSCS (National Securities Clearing Corporation). E questo è il business delle azioni, si basa sul trading di azioni e non sul trading di opzioni o su qualsiasi altra cosa. Ci danno un file con il deposito. 3 miliardi di dollari in ballo”.

Elon Musk e il CEO di Robinhood si scontrano sui recenti avvenimenti riguardanti GameStop

Il risultato di questo debachle è che le azioni di GameStop e altri come AMC o Blackberry, hanno avuto la loro disponibilità limitata a causa della “significativa volatilità del mercato”. Alla domanda se c’è stato qualcosa di “losco” di Elon Musk, che ha sottolineato quanto sia “strano” ottenere una “richiesta di 3 miliardi di dollari, alle 3:30 del mattino, improvvisamente dal nulla”, Tenev ha negato.

Musk si chiede se Robinhood ha venduto i suoi clienti o se la società non ha voce in capitolo in queste ultime decisioni. “Correva voce che questo o altri market maker ci avessero spinto a farlo. È falso”, aggiunge Tenev. “Questa è stata una decisione comune. Citadel [Securities, un partner] e altri market maker non sono coinvolti”. “Ma non avrebbero voce in capitolo, dal momento che si tratta di un consorzio industriale”, ha chiesto Musk, “non è un’agenzia governativa”.

Tenev ha risposto: “Non ho motivo di crederlo. Sono teorie cospirative“. Attualmente, le azioni di GameStop e AMC sono aumentate nel trading pre-mercato. Il rivenditore di videogiochi e la catena di cinema hanno visto le loro azioni salire rispettivamente del 6,4% e del 18,4% rispettivamente. Una delle più grandi app di trading del Regno Unito, IG, ha affermato che interromperà qualsiasi nuova negoziazione con GameStop o AMC.