blank

Sono tante le persone che hanno pensato almeno una volta, che una bevanda possa avere gusti diversi a seconda di dove viene servita. Soprattutto nel caso specifico della Coca-Cola del McDonald’s. Molti dei suoi clienti dicono che la famosa bibita ordinata lì ha un sapore migliore che altrove.

Scopriamo perché il gusto è diverso

L’utente di TikTok ed ex dipendente di McDonald’s @evilglitterqueen (alias Michael) ha rivelato in un video che le cannucce della celebre catena di fast food hanno dimensioni specifiche, consentendo a più bolle di soda di colpire la lingua nel momento in cui si beve.

“Ho lavorato da McDonald’s e ho imparato molto. Pensi che sia solo un fast food, ma c’è molta scienza dietro”, ha risposto ad una blogger.

“Ad esempio, la tua cannuccia da McDonald’s è più grande – sai perché è più grande? Perché consente a una maggiore carbonatazione di raggiungere la tua lingua e questo fa sì che la soda abbia un sapore migliore. Ecco perché è migliore da McDonald’s”, ha spiegato.

Il sito ufficiale di McDonald’s negli Stati Uniti, a sua volta, ha confermato la teoria di Michael e ha persino svelato un altro trucco: lo sciroppo di Coca Cola viene anche preraffreddato prima di essere aggiunto alle macchine per bevande.

“L’acqua e lo sciroppo di Coca Cola vengono preraffreddati prima di entrare nei nostri distributori e la proporzione di sciroppo è impostata per consentire al ghiaccio di sciogliersi”, spiega l’azienda in una FAQ sul sito web.

Da McDonald’s assicurano anche di filtrare tutta l’acqua prima che entri nei distributori automatici per garantire che le loro bevande “rispettino sempre un gold standard”.

“Conta anche la nostra cannuccia, un po’ più larga di quella tipica, che permette a tutto il sapore della Coca Cola di raggiungere il tuo palato”, la conferma.