CoopVoce: nuova TOP 50 con tutto incluso ed un regalo di 30 euro

Tra tutti i gestori che hanno sorpreso il pubblico durante gli ultimi anni, figura anche CoopVoce .Questo è stato in grado di modificare tutti i suoi aspetti fondamentali, quelli che in realtà durante i primi anni di attività non avevano fornito altro che delusione.

Gli utenti infatti avevano etichettato più volte CoopVoce come quel gestore che non riusciva ad offrire troppi contenuti nelle sue promozioni telefoniche, tanto da non riuscire a fare strada. Ad oggi la situazione è fortunatamente è cambiata visto il cambio di strategia netto rispetto al passato. Ci sono infatti soluzioni molto più interessanti dal punto di vista dei contenuti ma anche per quanto riguarda il prezzo. Inoltre la ricezione è nettamente migliorata rispetto a qualche anno fa, con gli utenti che non hanno alcun problema in quasi tutte le zone d’Italia. Un grande miglioramento infrastrutturale sarà apportato anche nei mesi a venire.

In un’intervista durante gli scorsi giorni, Massimiliano Parini, responsabile del progetto CoopVoce ha risposto alla domanda chiave, ovvero se diventeranno presto un Full MVNO: “Pur restando un operatore cosiddetto virtuale, CoopVoce si doterà nel corso del 2020 di un’infrastruttura tecnologica indipendente “FULL” che ci permetterà di gestire in autonomia gran parte della struttura tecnologica e di offrire nuovi servizi con nostre nuove SIM, pur mantenendo la copertura del servizio mobile 4G di Tim“.

 

CoopVoce: la ChiamaTutti TOP 50 sorprende anche a causa del gran regalo offerto

CoopVoce ha stupito ancora una volta visto che ha reso disponibile la sua migliore offerta. La nuova riesce ad offrire minuti senza limiti verso tutti con 1000 SMS e 50 giga in 4G. Inoltre, sempre al costo di 9,50 € al mese per sempre, c’è anche un regalo di 30 € sul credito residuo extra.